Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 29 Novembre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Tmw spiega come cambia il mercato al tempo del Corona Virus

19/03/2020 08:18

Tmw spiega come cambia il mercato al tempo del Corona Virus |  Sport e Vai

Come cambia il mercato al tempo del corona Virus? Lo spiega l'esperto Luca Marchetti nel suo editoriale su Tmw, dove scrive: "Ora tutto ci sembra immobile... Le squadre non sanno ancora quale sarà il loro futuro. Non sanno che tipo di stagione dovranno programmare. Non sanno quante risorse avranno a disposizione perché questo stop porterà certamente a una crisi economica e quindi a una contrazione delle spese, visto che c’è stata e forse ci sarà una contrazione delle entrate...
Si rischiano molti paradossi anche se si riesce a finire la stagione entro il 30 giugno. Giocatori che giocano la loro ultima partita con una maglia sapendo che 3 giorni dopo (non 3 settimane e un europeo di mezzo) potrebbero non essere più lì.
Senza dimenticare i parametri zero: addirittura si dovesse scavallare la fatidica data del 30 giugno come ci si comporterebbe?
Poi ci sono tutte quelle operazioni di mercato che riguardano prestiti, riacquisti, clausole o bonus....
Tutto questo se naturalmente non si dovesse sforare, come spera la Uefa, la data del 30 giugno. Altrimenti ci sarà da mettere mano a una serie di problematiche, sempre legate al mercato non indifferenti. Riguardano tutti i temi di cui sopra, ma soprattutto le scadenze e i pagamenti.
È certo che il mercato cambierà, magari anche date, magari slitta anche lui. Chi è previdente in questi giorni ha “studiato”. Un piccolo vantaggio per farsi trovare comunque pront".


Tags: virus mercato parametro zero

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE