Serie A
21a Giornata

Bologna Bologna 3

Benevento Benevento 0

Lazio Lazio 5

Chievo Chievo 1

Hellas Verona Hellas Verona 0

Crotone Crotone 3

Sampdoria Sampdoria 3

Fiorentina Fiorentina 1

Juventus Juventus rinv

Genoa Genoa

Cagliari Cagliari 1

Milan Milan 2

Atalanta Atalanta 0

Napoli Napoli 1

Inter Inter 1

Roma Roma 1

Udinese Udinese 1

Spal Spal 1

Sassuolo Sassuolo 1

Torino Torino 1

Serie B
22a Giornata

Brescia Brescia 2

Avellino Avellino 3

Cesena Cesena 1

Bari Bari 1

Novara Novara 1

Carpi Carpi 0

Ascoli Ascoli 1

Cittadella Cittadella 2

Spezia Spezia 0

Palermo Palermo 0

Cremonese Cremonese 1

Parma Parma 0

Foggia Foggia 0

Pescara Pescara 1

Frosinone Frosinone 4

Pro Vercelli Pro Vercelli 0

Empoli Empoli 2

Ternana Ternana 1

Perugia Perugia 2

Virtus Entella Virtus Entella 0

Salernitana Salernitana 3

Venezia Venezia 2

 Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 21 Gennaio 2018
SEGUI SPORTEVAI SU

Shakhtar-Napoli 2-1, top e flop: Sarri fa harakiri, Reina gli fa compagnia

13/09/2017 23:00

Shakhtar-Napoli 2-1, top e flop: Sarri fa harakiri, Reina gli fa compagnia |  Sport e Vai

La sconfitta di Donetsk nella prima giornata di Champions League ha molti responsabili in casa Napoli a cominciare da tutta la squadra lontana parente di quella spumeggiante ammirata nella seconda parte dello scorso campionato e in questo inizio di stagione. Ovviamente a Sarri le maggiori responsabilità sulla scelta di "panchinare" Mertens.

FLOP

Sarri 4: getta al vento un anno di lavoro con la speranza di rinverdire i fasti di Milik che proprio in Ucraina lo scorso anno fece doppietta poco prima dell'infortunio. Ma mettere Mertens in panchina costa caro al tecnico toscano punito anche eccessivamente dai sorprendenti ucraini. Passo indietro.

Reina 4: contribuisce alla serataccia del Napoli favorendo di fatto il 2-0 del Shakhtar con una papera che da tempo non gli si vedeva fare. 

Insigne 5,5: spento per tutto il primo tempo, si riaccende solo sulla strada dell'intervallo. Meglio nella ripresa ma lontano dai suoi standard.

Hamsik 4,5: le parole in sua difesa sono quasi del tutto finite. Ennesima prestazione deludente da inizio stagione, cominciano a diventare troppe.

TOP

Mertens 7: la sua non esultanza contro il Bologna forse diceva tutto su quelle che sarebbero state le scelte di Sarri. Il belga ha il merito di riaprire la partita anche se gli manca il colpo di teatro per ribaltare la serata, sua e del Napoli.

Luca Fusco


Tags: napoli top e flop chjampions league shakthar donetsk

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE