Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 10 Aprile 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Serie B: vola il Livorno, beffa per Novara e Cagliari

12/09/2015 17:31

Serie B: vola il Livorno, beffa per Novara e Cagliari |  Sport e Vai

Tutti i tabellini della 2/a giornata del campionato di Serie B 2015/2016 Soffrendo più della prima giornata, il Livorno di Panucci trova il suo secondo successo consecutivo (2-1 in casa del Como) in campionato ed è già solo in vetta alla classifica (in attesa dei posticipi). Merito della prestazione degli amaranto, ma anche dei risultati maturati negli ultimi minuti della partita: il Cagliari, recuperato all'ultimo istante dalla Ternana, lascia due punti pesanti per la classifica. Altra beffa è quella subita dal Novara: avanti per buona parte della partita grazie a un gol di Galabinov, i piemontesi sbagliano tanto e vengono raggiunti, poi superati, da un Crotone mai domo. Sconfitta immeritata è quella del Modena di Hernan Crespo: gioca benissimo, ma viene punito nel finale da due gol dell'Avellino. Spettacolo, invece, a Brescia dove le Rondinelle non riescono ad avere la meglio di una Salernitana che gioca per buona parte della ripresa in dieci; al Rigamonti finisce 2-2. QUESTI I TABELLINI DELLA 2/A GIORNATA Avellino 2 Modena 0 AVELLINO: Frattali, Nitriansky, Ligi, Visconti, Biraschi, D'Angelo, Zito (Jidayi 23' s.t.), Arini (Bastien 8' s.t.), Gavazzi, Trotta, Tavano (Mokulu Tembe 29' s.t.). A disposizione: Offredi, Giron, Chiosa, Soumare, Rea, Insigne. All.: Tesser. MODENA: Manfredini, Rubin, Marzorati, Calapai (Aldrovandi 33' s.t.), Cionek, Doninelli (Stanco 38' s.t.), Olivera, Giorico, Luppi (Sowe 25' s.t.), Granoche, Nizzetto. A disposizione: Provedel, Sakaj, Gozzi, Nardini, Minarini, Vestenicky. All.: Crespo. Arbitro: Serra di Torino Marcatori: Jidayi (A) al 32', Mokulu Tembe (A) al 39' s.t. Note: Ammoniti: Arini (A), Mokulu Tembe (A), Doninelli (M). Brescia 2 Salernitana 2 BRESCIA: Minelli, Castellini, A. Caracciolo, Coly, Venuti, Embalo (Rosso 24' s.t.), Mazzitelli (Abate 38' s.t.), Martinelli (Dall'Oglio 25' s.t.), Morosini, Kupisz, Geijo. A disposizione: Arcari, Bertoli, Baraye, Lancini, Semprini, Marsura. All.: Boscaglia. SALERNITANA: Strakosha, Lanzaro, Franco, Colombo, Schiavi, Pestrin, Moro, Gabionetta, Sciaudone (Bovo 29' s.t.), Donnarumma (Rossi 21' s.t.), Coda (Troianiello 13' s.t.). A disposizione: Ronchi, Empereur, Perrulli, Trevisan, Pollace, Milinkovic. All.: Torrente. Arbitro: Ghersini di Genova Marcatori: Schiavi (S) al 44' p.t.; Morosini (B) al 11', Morosini (B) al 34', Gabionetta (S) al 39' s.t. Note: Ammoniti: Lanzaro (S), Moro (S), Castellini (B), Geijo (B).Espulsi: Moro (S) al 16' s.t.. Como 1 Livorno 2 COMO: Scuffet, Cassetti, Giosa, Pol Garcia, Jakimovski (Madonna 23' s.t.), Bessa, Marconi, Brillante (Benedicic 9' s.t.), Sbaffo (Bentivegna 36' s.t.), Gerardi, Ebagua. A disposizione: Crispino, Scapuzzi, Minotti, Borghese, Ntow, Le Noci. All.: Sabatini. LIVORNO: Pinsoglio, Gasbarro, Calabresi, Lambrughi, Ceccherini, Luci, Schiavone, Vajushi, Fedato (Moscati 36' s.t.), Pasquato (Cazzola 39' s.t.), Vantaggiato (Bunino 47' s.t.). A disposizione: Ricci, Vergara, Palazzi, Maicon, Morelli, Comi. All.: Panucci. Arbitro: Martinelli di Roma Marcatori: Sbaffo (C) al 13', Fedato (L) al 42' p.t.; Vantaggiato (L) su rig. al 21' s.t. Note: Ammoniti: Calabresi (L), Lambrughi (L), Cassetti (C), Jakimovski (C), Marconi (C), Ebagua (C).Espulsi: Marconi (C) al 19' s.t.. Crotone 2 Novara 1 CROTONE: Cordaz, Yao Koffi, Ferrari, Claiton, Capezzi, Paro, Martella, Zampano (Ricci 27' s.t.), Torromino, De Giorgio (Stoian 1' s.t.), Tounkara (Budimir 9' s.t.). A disposizione: Festa, Galli, Bruno, Balasa, Barberis, Modesto. All.: Juric. NOVARA: Da Costa, Faraoni, Dell'Orco (Ludi 30' s.t.), Poli, Troest, Faragò, Viola, Signori (Pesce 41' s.t.), Corazza, Gonzalez, Galabinov. A disposizione: Pacini, Manconi, Rodriguez, Vicari, Dickmann, Buzzegoli, Beye. All.: Baroni. Arbitro: Ros di Pordenone Marcatori: Galabinov (N) al 34' p.t.; Torromino (C) al 43', Budimir (C) al 47' s.t. Note: Ammoniti: Viola (N), Gonzalez (N), Ludi (N), Paro (C), Torromino (C). Lanciano 2 Ascoli 0 LANCIANO: Aridità, Amenta, Mammarella, Pucino, Aquilanti, Paghera, Di Cecco, Ze Eduardo, Ferrari (Padovan 42' s.t.), Piccolo (Lanini 35' s.t.), Di Francesco (Crecco 28' s.t.). A disposizione: Casadei, Rozzi, Di Filippo, De Silvestro, Vastola, Rigione. All.: D'Aversa. ASCOLI: Lanni, Mengoni, Milanovic, Pelagatti, Pirrone, Pecorini, Giorgi (Grassi 26' s.t.), Addae, Almici, Berrettoni (Cacia 10' s.t.), Caturano (Petagna 10' s.t.). A disposizione: Svedkauskas, De Grazia, Antonini, Cinaglia, Jankto, Carpani. All.: Petrone. Arbitro: Nasca di Bari Marcatori: Mammarella (L) al 43' p.t.; Ferrari (L) al 27' s.t. Note: Ammoniti: Mammarella (L), Paghera (L), Milanovic (A), Pirrone (A), Giorgi (A), Addae (A).Espulsi: Mengoni (A) al 19' s.t.. Latina-Trapani lunedì 14 settembre ore 20.30 Pescara 2 Perugia 1 PESCARA: Aresti, Crescenzi, Fornasier, Zampano, Zuparic, Valoti (Benali 13' s.t.), Memushaj, Verre, Torreira (Mandragora 23' s.t.), Cocco (Caprari 30' s.t.), Lapadula. A disposizione: Kastrati, Vukusic, Bunoza, Mitrita, Fiamozzi, Selasi. All.: Oddo. PERUGIA: Rosati, Volta, Rossi, Mancini (Parigini 1' s.t.), Salifu (Di Carmine 29' s.t.), Rizzo, Fabinho, Del Prete, Spinazzola, Ardemagni, Lanzafame (Della Rocca 14' s.t.). A disposizione: Zima, Boscolo Zemelo, Comotto, Drole, Zebli, Belmonte. All.: Bisoli. Arbitro: Pinzani di Empoli Marcatori: Memushaj (Pes) su rig. al 30' p.t.; Caprari (Pes) al 31', Di Carmine (Per) al 46' s.t. Note: Ammoniti: Aresti (Pes), Torreira (Pes), Caprari (Pes), Volta (Per), Salifu (Per), Spinazzola (Per), Parigini (Per). Spezia-Pro Vercelli domenica 13 settembre ore 17.30 Ternana 1 Cagliari 1 TERNANA: Sala, Zanon, Vitale, Gonzalez, Masi (Furlan 20' s.t.), Falletti (Dugandzic 25' s.t.), Valjent, Coppola, Busellato (Grossi 9' s.t.), Avenatti, Ceravolo. A disposizione: Gava, Belloni, Zampa, Meccariello, Palumbo, Janse. All.: Toscano. CAGLIARI: Storari, Capuano, Balzano, Salamon, Murru, Deiola (Munari 26' s.t.), Farias (Joao Pedro 14' s.t.), Di Gennaro, Dessena, Sau (Giannetti 35' s.t.), Melchiorri. A disposizione: Cragno, Pisacane, Krajnc, Cerri, Fossati, Barreca. All.: Rastelli. Arbitro: Manganiello di Pinerolo Marcatori: Sau (C) al 40' p.t.; Valjent (T) al 50' s.t. Note: Ammoniti: Balzano (C), Di Gennaro (C), Zanon (T), Coppola (T), Ceravolo (T). Vicenza 0 Bari 0 VICENZA: Vigorito, D'Elia, Sampirisi, Brighenti, Mantovani, Gagliardini, Cinelli, Pazienza (Urso 16' p.t.), Pettinari (Pozzi 18' s.t.), Giacomelli, Galano (Gatto 38' s.t.). A disposizione: Marcone, Pinato, Raicevic, Laverone, Modic, El Hasni. All.: Marino. BARI: Guarna, Del Grosso, Sabelli (Gemiti 29' s.t.), Contini, Tonucci, Porcari, Defendi, Valiani, Maniero, De Luca (Rosina 10' s.t.), Sansone (Romizi 1' s.t.). A disposizione: Micai, Rada, Di Noia, Donati, Boateng, Puscas. All.: Nicola. Arbitro: Abisso di Palermo Note: Ammoniti: Guarna (B), Contini (B), Tonucci (B), Porcari (B), Defendi (B), Cinelli (V).Espulsi: Porcari (B) al 45' p.t.. Virtus Entella 2 Cesena 1 VIRTUS ENTELLA: Iacobucci, Sini, Belli (Pellizzer 37' s.t.), Keita, Ceccarelli, Staiti (Volpe 17' s.t.), Gerli, Troiano, Sestu (Masucci 40' s.t.), Fazzi, Caputo. A disposizione: Borra, Moreo R., Zigrossi, Zanon, Petkovic. All.: Aglietti. CESENA: Gomis, Caldara, Mazzotta, Magnusson, De Col (Garritano 38' s.t.), Sensi (Ciano 7' s.t.), Cascione, Koné, Molina, Ragusa, Rosseti (Djuric 3' s.t.). A disposizione: Menegatti, Lucchini, Perico, Succi, Renzetti, Valzania. All.: Drago. Arbitro: Pairetto di Nichelino Marcatori: Ragusa (C) al 16', Sestu (V) al 46' p.t.; Caputo (V) al 5' s.t. Note: Ammoniti: Mazzotta (C), Koné (C), Ciano (C), Keita (V), Staiti (V), Sestu (V).Espulsi: Cascione (C) al 30' p.t..


Tags: livorno tabellini serie b risultati serie b

PhotoGallery

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE