Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 9 Dicembre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Serie B: Le probabili formazioni e le ultime dai campi

18/03/2017 09:20

Serie B: Le probabili formazioni e le ultime dai campi |  Sport e Vai

Si infiamma sempre di più la lotta per la vetta della classifica in questa decima giornata della Serie B che vede la capolista Spal impegnata nel difficile campo del Carpi contro una squadra, quella di Castori, che cerca punti preziosi per rientrare nella corsa playoff. Proveranno ad approfittare di eventuali passi falsi Hellas Verona, in campo a Vercelli, e Frosinone, al Matusa contro il Vicenza. In chiave salvezza importanti le gare di Trapani (contro il Bari al Provinciale) e Brescia (contro lo Spezia al Rigamonti con l'esordio di Cagni in panchina). Scontri diretti tra Pisa e Latina e, domenica alle 17,30, tra Cesena  e Ternana con gli umbri che si giocano tantissimo nel match dell'Orogel Stadium Dino Manuzzi. Si preannuncia tanto spettacolo anche in Ascoli-Cittadella ed Avellino-Novara, 4 squadre che fanno sempre divertire i propri tifosi a suon di gol e spettacolo. A chiudere il quadro lunedi sera la sfida del Comunale tra Virtus Entella e Salernitana. Queste le probabili formazioni:

Sabato ore 15

Ascoli-Cittadella (Stadio Del Duca) – Dopo l’incoraggiante pareggio di Verona, che ha interrotto la striscia di 3 k.o. consecutivi, l’Ascoli vuole tornare alla vittoria che manca da oltre un mese nella gara contro il Cittadella, in piena corsa playoff ed in serie positiva da 3 turni. Sono indisponibili Giorgi e Orsolini (Ascoli).

Probabili formazioni:

Ascoli (4-4-2): Lanni, Almici, Augustyn, Mengoni, Felicioli, Gatto, Bianchi, Addae, Cassata, Favilli, Cacia. All. Aglietti.

Cittadella (4-3-1-2): Alfonso, Salvi, Pascali, Scaglia, Benedetti, Iori, Schenetti, Bartolomei, Chiaretti, Litteri, Arrighini. All. Venturato.

Arbitro: Aureliano.

Diffidati: Almici, Cassata (Ascoli); Pasa, Pedrelli, Salvi, Scaglia (Cittadella).

Avellino-Novara (Stadio Partenio-Lombardi) – Con un girone di ritorno fin qui strepitoso, il Novara è rientrato nella zona playoff e va ad Avellino per continuare la sua corsa per il post season. Di contro ci sarà una squadra, quella di Novellino, reduce da due sconfitte consecutive e desideroso di tornare ad una vittoria che manca dal 25 febbraio. Sono squalificati Lasik (Avellino) e Mantovani (Novara). Sono indisponibili Asmah, Gavazzi, Paghera (Avellino) e Dickmann, Bolzoni (Novara).

Probabili formazioni:

Avellino (4-4-2): Radunovic, Gonzalez, Djimsiti, Migliorini, Laverone, Verde, Moretti, Omeonga, D’Angelo, Ardemagni, Castaldo. All. Novellino.

Novara (3-4-1-2): Da Costa, Chiosa, Troest, Lancini, Kupisz, Cinelli, Casarini, Calderoni, Sansone, Macheda, Galabinov. All. Boscaglia.

Arbitro: Ros.

Diffidati: Ardemagni, Castaldo, Eusepi, Moretti, Paghera, Radunovic (Avellino); Adorjan, Calderoni, Da Costa, Kupisz (Novara).

Squalificati: Lasik (Avellino); Mantovani (Novara).

Brescia-Spezia (Stadio Rigamonti) – Esordio particolare per Gigi Cagni sulla panchina del Brescia: l’avversario di turno è quello Spezia che è anche l’ultima squadra guidata da Cagni in Italia. Le rondinelle hanno bisogno di punti per uscire dalla zona caldissima ma i liguri non possono rallentare il passo in ottica playoff. Sono squalificati Blanchard, Calabresi e Coly (Brescia), motivo per cui i primi problemi di Cagni saranno in difesa. Sono indisponibili Bisoli (Brescia) e Piu (Spezia).

Probabili formazioni:

Brescia (4-3-3): Minelli, Untersee, Romagna, Prce, Lancini, Martinelli, Mauri, Dall’Oglio, Sbrissa, Bonazzoli, Caracciolo. All. Cagni.

Spezia (4-3-3) Chichizola, De Col, Valentini, Terzi, Migliore, Errasti, Maggiore, Djokovic, Piccolo, Fabbrini, Granoche. All. Di Carlo.

Arbitro: Martinelli.

Diffidati: Caracciolo, Dall’Oglio (Brescia); Errasti, Granoche, Nenè, Pulzetti, Vignali (Spezia).

Squalificati: Blanchard, Calabresi, Coly (Brescia).

Carpi-Spal (Stadio Cabassi) – Dopo il Cesena la Spal affronta un’altra squadra dell’Emilia-Romagna: quel Carpi ancora alla ricerca di conferme per rientrare in zona playoff. La capolista punta a resistere agli attacchi di Frosinone ed Hellas per continuare a coltivare il sogno promozione. Sono squalificati Costa, Mora e Schiattarella tutti della Spal. Sono indisponibili Mbakogu e Beretta (Carpi).

Probabili formazioni:

Carpi (4-4-2): Belec, Struna, Lasicki, Gagliolo, Poli, Fedato, Lollo, Mbaye, Letizia, Lasagna, Beretta. All. Castori.

Spal (3-5-2): Meret, Vicari, Bonifazi, Cremonesi, Lazzari, Castagnetti, Schiavon, Arini, Del Grosso, Floccari, Antenucci. All. Semplici.

Arbitro: Nasca.

Diffidati:  Lollo (Carpi); Lazzari, Zigoni (Spal).

Squalificati: Costa, Mora, Schiattarella (Spal).

Frosinone-Vicenza (Stadio Matusa) – Tornare al successo per dimenticare in fretta la sconfitta di Bari e mettere pressione alla Spal è l’obiettivo del Frosinone che riceve un Vicenza ancora euforico per il ritorno alla vittoria, in rimonta, contro il Pisa che ha riportato serenità e ossigeno nel club veneto. L'unico squalificato è Orlando (Vicenza). Sono indisponibili Matteo Ciofani (Frosinone) e Benussi (Vicenza).

Probabili formazioni:

Frosinone (3-4-1-2): Zappino, Ariaudo, Krajnc, Terranova, Fiamozzi, Sammarco, Maiello, Mazzotta, Soddimo, Ciofani D., Dionisi. All. Marino.

Vicenza (3-5-2): Amelia, Zaccardo, Adejo, Esposito, Vita, Gucher, Urso, Signori, Zivkov, Cernigoi, De Luca. All. Bisoli.

Arbitro: Saia.

Diffidati: Crivello, Krajnc, Mokulu Tembe (Frosinone); Bellomo, De Luca, Ebagua, Giacomelli, Gucher, Siega, Zaccardo (Vicenza).

Squalificati: Orlando (Vicenza).

Pisa-Latina (Arena Garibaldi – R. Anconetani) – Scontro diretto in chiave salvezza per Pisa e Latina, avversarie all’Arena Garibaldi in questo decimo turno di ritorno della Serie B ConTe.it. Gattuso vuole il riscatto dopo il rocambolesco k.o. di Vicenza, Vivarini punta ad intervire un trend che vede i pontini in astinenza da vittoria da 4 gare. L'unico squalificato è Bandinelli (Pisa). Sono indisponibili Regolanti (Latina).

Probabili formazioni:

Pisa (4-3-1-2): Ujkani, Birindelli, Milanovic, Lisuzzo, Longhi, Verna, Di Tacchio, Angiulli, Mannini, Masucci, Manaj. All. Gattuso.

Latina (3-4-3): Pinsoglio, Brosco, Dellafiore, Garcia Tena, Nica, Mariga, Rocca, Bruscagin, Insigne, Corvia, Buonaiuto. All. Vivarini.

Arbitro: Marinelli.

Diffidati: Crescenzi, Del Fabro (Pisa); Brosco, Di Matteo, Rocca (Latina).

Squalificati: Bandinelli (Latina).

Pro Vercelli-Hellas Verona (Stadio Piola) – Tra il quinto risultato utile consecutive e la Pro Vercelli ci sarà l’Hellas Verona, avversario sempre temibile e desideroso di riagguantare il primo posto sperando magari ad un eventuale passo falso della Spal a Carpi. I piemontesi puntano a confermarsi per avvicinarsi sempre di più al traguardo salvezza, di contro Pecchia vuole risposte dai suoi dopo il successo di Brescia ed il pareggio interno contro l’Ascoli. L'unico squalificato è Palazzi (Pro Vercelli). Sono indisponibili Mammarella (Pro Vercelli) e Pazzini (Verona).

Probabili formazioni:

Pro Vercelli (3-5-2): Provedel, Luperto, Bani, Konate, Berra, Castiglia, Emmanuello, Vives, Eguelfi, Aramu, Bianchi. All. Longo.

Hellas Verona (4-3-3): Nicolas, Ferrari, Caracciolo, Bianchetti, Souprayen, Fossati, Zaccagni, Romulo, Bessa, Ganz, Siligardi. All. Pecchia.

Arbitro:  Minelli.

Diffidati: Bani, Emmanuello, Legati, Palazzi (Pro Vercelli); Bessa, Romulo, Siligardi (Hellas Verona).

Squalificati: Palazzi (Pro Vercelli).

Trapani-Bari (Stadio Provinciale) – Il k.o. di Terni ha un po’ rallentato la corsa salvezza del Trapani che però non vuole mollare e deve per forza vincere nel prossimo turno contro un Bari strepitoso tra le mura amiche ma con qualche difficoltà lontano dal San Nicola. L'unico squalificato è Romizi (Bari). Sono indisponibili Salzano, Moreo, Suagher e Moras (Bari).

Probabili formazioni:

Trapani (4-3-1-2): Pigliacelli, Fazio, Pagliarulo, Legittimo, Rizzato, Maracchi, Rossi, Barillà, Nizzetto, Manconi, Coronado. All Calori.

Bari (3-4-2-1): Micai, Capradossi, Suagher, Tonucci, Furlan, Macek, Basha, Daprelà, Galano, Brienza, Floro Flores. All. Colantuono.

Arbitro: Manganiello.

Diffidati: Canotto, Coronado (Trapani); Fedele, Micai, Moras, Tonucci (Bari).

Squalificati: Romizi (Bari).

Domenica ore 17.30

Cesena-Ternana (Orogel Stadium Dino Manuzzi) – Va a caccia di un successo che manca da 7 gare il Cesena di Camplone che nel primo posticipo di questo turno affronta la Ternana, tornata a vincere con Liverani in panchina. Sono squalificati Cocco e Dal Monte del Cesena.

Probabili formazioni:

Cesena (3-5-2): Agazzi, Ligi, Capelli, Donkor, Di Roberto, Laribi, Crimi, Garritano, Renzetti, Rodriguez, Ciano. All. Camplone.

Ternana (4-3-2-1): Aresti, Zanon, Meccariello, Valjent, Germoni, Ledesma, Petriccione, Di Noia, Falletti, Avenatti, Monachello. All. Liverani.

Arbitro: Marini.

Diffidati:  Balzano, Cascione, Crimi, Konè, Laribi, Perticone, Renzetti (Cesena); Germoni, Petriccione (Ternana).

Squalificati: Cocco, Dal Monte (Cesena).

Lunedi ore 20.30

Virtus Entella-Salernitana (Stadio Comunale) – Chiude il quadro della decima giornata di ritorno della Serie B ConTe.it la sfida del Comunale tra Virtus Entella e Salernitana. I liguri sono imbattuti da 5 gare e sono ad un punto dalla zona playoff, i campani sono indietro di 7 lunghezze e puntano a rientrare nella corsa che porta al post season.

Probabili formazioni:

Virtus Entella (4-3-1-2): Iacobucci, Belli, Ceccarelli, Benedetti, Baraye, Palermo, Troiano, Moscati, Ammari, Caputo, Catellani. All. Breda.

Salernitana (4-3-3): Gomis, Perico, Tuia, Bernardini, Vitale, Minala, Ronaldo, Odjer, Rosina, Coda, Sprocati. All. Bollini.

Arbitro: Pinzani.

Diffidati: Ammari, Sini (Virtus Entella); Schiavi (Salernitana).


Tags: Serie B Cesena Probabili Formazioni

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE