Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 8 Aprile 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Serie A, Lazio-Roma le formazioni: Klose gioca, Totti dal 1'

08/02/2014 14:14

Serie A, Lazio-Roma le formazioni: Klose gioca, Totti dal 1' |  Sport e Vai

Più convinta di sé la Roma, tanta pretattica nella Lazio ma grande concentrazione in tutti per il derby di domani pomeriggio all’Olimpico. Il bilancio vede la Roma vittoriosa 48 volte, contro i 36 successi della Lazio ed i 55 pareggi. Dopo quattro derby di Serie A senza successi (tre sconfitte di fila seguite da un pareggio), la Roma si è imposta per 2-0 nella sfida dell’andata.

QUI LAZIO. Ci sarà Klose, che ieri non si era allenato. Il bomber ha solo usufruito di un giorno di permesso, ha recuperato anche Dias mentre resta qualche dubbio su Konko per il quale si deciderà in extremis. Reja pensa ad un 4-3-3 speculare rispetto al  modulo della Roma e conferma Berisha per scelta tecnica tra i pali. Panchina per Marchetti. Si rivede dopo la squalifica Mauri che dovrebbe giocare un pezzettino di partita ma non inizierà dal 1’. In conferenza Reja ha fatto capire che si accontenterebbe di un punto: “Spero di poter rivivere la gioia di un derby vinto, magari a due secondi dalla fine. Il gol di Klose, insieme alla promozione con il Napoli, è stata la mia emozione più grande. Il derby è sempre una grande responsabilità, è una settimana che non dormo perché studio la Roma. Mi piacerebbe farle uno sgambetto. Sappiamo che sono forti, hanno un allenatore intelligente, che ha capito i difetti della squadra e ha messo i giocatori nelle condizioni migliori. A me va bene sia la vittoria che il pareggio, rappresenterebbe una crescita dal punto di vista mentale e tattico. Dobbiamo trovare delle sicurezze, la Roma è in grandissima salute, fare risultato contro di loro sarebbe motivo di grande soddisfazione. Io non posso privare la Roma del possesso palla, ma devo prendere delle contromisure. Hanno anche loro delle difficoltà, coralmente hanno mostrato una struttura difensiva straordinaria. Non prendono gol non solo per merito della difesa, ma per merito di tutta la squadra”. Tra i punti di forza c’è Gervinho ("L'importante è non dargli spazio, non dobbiamo dare possibilità alla Roma di ripartire. Sono maestri in questo, si chiudono bene e poi ripartono”) ma anche il gioco (“Hanno velocità in fase offensiva, l'organizzazione in mezzo al campo e l'intensità. Hanno delle mezzore terribile. Dovremo aspettarli nella zona centrale del campo e ripartire Anche noi abbiamo giocatori che possono mettere in difficoltà la Roma, soprattutto nelle zone laterali nell'uno contro uno. Al centro diventa difficile bucarli, meglio agire sui lati”), i punti deboli non li dice ("Queste sono valutazioni che ho fatto in settimana, ma non posso dirle qua. Metterò la Lazio in condizione di mettere in difficoltà la Roma") e ricette magiche non ne ha: “Non ci sono sistemi, si vive di episodi. Non si giocano, si vincono. Ho data la massima serenità, inutile consumare energie nervose. La squadra segue le mie direttive, sono soddisfatto di come stiamo lavorando e i frutti si vedono in partita. Mi auguro che domani facciamo una grossa partita”.

QUI ROMA. Nessun cambio per Garcia rispetto alla squadra che ha battuto il Napoli in Coppa Italia. Confermati gli undici iniziali con Nainggolan preferito a Pjanic. L’ex Cagliari è squalificato nel ritorno di coppa, quindi partirà dal 1’. Davanti Totti assieme a Florenzi e Gervinho esaltato dal tecnico nella conferenza pre-derby: “Lui è così, soprattutto quando è in forma ed ha fiducia. Dall'inizio ha la mia fiducia e adesso è in grande forma, ma dobbiamo lasciarlo tranquillo. Fa sempre tutto per la squadra non per sé, ha il suo gioco e il suo gioco è di saltare l'uomo, di giocare in profondità. Non ha solo la capacità di segnare ma soprattutto di dare problemi all'avversario, sa fare assist, quando entra in area è difficile difendere senza fare un rigore. E' il Gervinho che conosco, quello che ho fatto debuttare al Le Mans e con cui ho fatto la doppietta in Francia. Deve solo continuare a lavorare”. Il tecnico della Roma è entrato in pieno in clima derby e lo si capisce ad una domanda su Reja che ha detto di accontentarsi del pari: “Lo ha detto colui che ha detto che avrebbe piacere per un giocatore infortunato della Roma? Siamo anche educatori, non solo allenatori. Se un allenatore dice questa cosa pubblicamente, cosa può dire nello spogliatoio? Che rompe una gamba, che ammazza qualcuno? Io voglio che l'arbitro sia attento ai contrasti, non voglio giocatori miei infortunati. E poi che i tifosi sostengano la propria squadra e nulla di più, che tutto vada bene in tribuna. Noi giochiamo per vincere, quello che dice l'avversario è una sua responsabilità. Noi giochiamo per vincere”. E lui di questa Lazio si sente assai più forte: “La classifica dice questo e riflette sempre il campionato. Quello che conta è di qualificarci per la Champions, per l'Europa, non dobbiamo dimenticarlo. Per andare avanti abbiamo bisogno di vincere e di prendere punti, per questo vedo questa partita come un'altra di campionato. Dobbiamo fare in modo di vincere perché sarà un segnale per gli altri che abbiamo voglia di andare avanti e che è difficile giocare contro la Roma”. Garcia allontana le pressioni particolari del derby: “Il derby è sentito più per i tifosi che per i giocatori, dipende. Noi abbiamo tre giocatori romanisti, Totti, De Rossi e Florenzi. Per loro forse è un po' più sentito, ma dobbiamo essere sopra a queste cose, non è solo un derby, è anche una partita di campionato. Per i tifosi è importante dare tutto e vincere. Non conosco gli altri derby, ci sono in Spagna, in Turchia o in Inghilterra che sono anche derby di fuoco”.

LE FORMAZIONI. Queste le probabili formazioni di Lazio e Roma:

LAZIO (4-3-3): Berisha; Cavanda, Dias, Biava, Radu; Ledesma, Gonzalez, Lulic; Candreva, Klose, Keita. All.: Reja
ROMA (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Castan, Benatia, Torosidis; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Florenzi, Totti, Gervinho. All.: Garcia 

 


Tags: Roma lazio formazioni serie a totti De Rossi marchetti derby Mauri nainggolan keita klose konko Florenzi berisha

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE