Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 24 Settembre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Serie A, Atalanta-Lazio 2-1: decide Denis nel finale

20/10/2013 14:25

Serie A, Atalanta-Lazio 2-1: decide Denis nel finale |  Sport e Vai

BERGAMO – Continua il tabù trasferte per la Lazio e continua la maledizione Atalanta, contro cui i biancocelesti non vincono da oltre tre anni. Denis nel finale regala un successo pesante ai bergamaschi e lascia la Lazio nel limbo delle incompiute. Voleva una prova di maturità Petkovic ma ha avuto solo la conferma dei limiti di una squadra poco cinica, che si ingolfa in un possesso palla sterile e che concede troppo alle ripartenze. E’ andata così nel primo tempo, con l’Atalanta che ha indossato gli umili panni operai per aspettare l’avversario e colpirlo in velocità. Nei primi 45’ la Lazio gioca di più (male), i bergamaschi colpiscono poco (ma bene). Così dopo una prodezza di Marchetti su Del Grosso ed un salvataggio miracoloso di Cavanda sulla linea ad evitare che il pallonetto di Maxi Moralez entrasse in porta, ecco che al 41’ un destro chirurgico da 18 metri di Cigarini, abile ad approfittare di un rinvio maldestro della colpevole difesa laziale, porta avanti l’Atalanta. La strigliata di Petkovic nell’intervallo e l’ingresso di Candreva per uno spento Felipe Anderson producono la scossa che dopo 8’ della ripresa porta al pareggio. Lulic fa fuori Bellini e mette al centro per Perea. Il centravanti colombiano ritarda troppo la conclusione, ma trova comunque il gol grazie all'intervento difensivo tutt'altro che perfetto di Del Grosso e per Consigli si interrompe un’imbattibilità di 283’. La gara sembra bloccata sul pari, nonostante la trazione offensiva della Lazio con gli innesti di Keita e Klose, quando al 39’ Denis scatta sul filo dell’off-side su lancio di Cigarini e batte Marchetti mandando la Lazio all’inferno.

ATALANTA-LAZIO 2-1

ATALANTA (4-4-1-1) : Consigli; Bellini, Stendardo, Lucchini (Yepes al 12’ st), Del Grosso; Raimondi, Cigarini, Carmona, Bonaventura (Brienza al 24’ st); Moralez (Baselli al 38’ st); Denis. A disp: Sportiello, Polito, Scaloni, Brivio, Canini, Nica, De Luca, Kone, Livaja, Marilungo. All: Colantuono

 LAZIO (4-3-3): Marchetti; Cavanda, Ciani, Cana, Lulic; Onazi, Biglia, Hernanes (Klose al 34’ st); Felipe Anderson (Candreva  al 1’ st), Perea, Floccari (Keita al 24’ st). A disp: Berisha, Strakosha, Dias, Novaretti, Ledesma, Ederson, Gonzalez,  Klose. All: Petkovic

ARBITRO: Russo di Nola

MARCATORI: Cigarini (A) al 41’ pt, Perea (L) all’8’, Denis (A) al 39’ st

NOTE: ammoniti Biglia (L), Onazi (L), recupero 0’ pt e 4’ st.

 

 


Tags: lazio serie a atalanta denis consigli Cigarini perea petkovic

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE