Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 24 Agosto 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Sassuolo-Juventus 1-3: Dybala show, è tripletta al Mapei Stadium!

17/09/2017 14:17

Sassuolo-Juventus 1-3: Dybala show, è tripletta al Mapei Stadium! |  Sport e Vai

Archiviata Barcellona la Juventus torna vincere come sa. Paulo Dybala risponde a modo suo alle critiche del dopo la Champions. Piazza la tripletta che fa volare la Juventus al Mapei Stadium: 3-1 al Sassuolo e testa della classifica per i bianconeri in condominio con l'Inter aspettando il Napoli. Ma la copertina è ancora della Joya alla seconda tripletta in queste prime 4 gare di campionato.

Allegri recupera Mandzukic e Chiallini, piazza un centrocampo a due con Matuidi al fianco di Pjanic. Fiducia a Dybala ma anche a Cuadrado ed ancora rimandato l'esordio da titolare di Bernardeschi.

INIZIA IL DYBALA SHOW - La Juve parte convinta, padrone del campo con l'argentino e il colombiano particolarmente ispirati. Al 10' Cross di Alex Sandro, Higuain conclude al volo, Consigli para, Mandzukic viene anticipato sul tap-in. Il vantaggio è nell'aria e arriva pochi minuti dopo quando Mandzukic parte a sinistra e chiama Dybala ad un tiro al volo da 25 metri che toglie le parole al Mapei Stadium e ogni chance di parata a Consigli, 0-1. Il Sassuolo accusa per un attimo il colpo ma la Juventus non azzanna la preda e va solo vicina al 2-0. E come spesso succede finisce per soffrire con il Sassuolo che riprende fiducia, Buffon chiude alla grande su Falcinelli anche se in fuorigioco, ci provano anche Sensi e Politano senza forza. La Juve si specchia un po' troppo con un Higuain irriconoscibile ma va all'intervallo avanti.

CONTINUA IL DYBALA SHOW - L'inizio della ripresa è un altalena di emozioni. La Juve la chiude subito, o almeno crede, quando Cuadrado serve Dybala, che controlla e, con un sinistro calcetto-style, beffa Consigli sul primo palo per lo 0-2. Partita finita? No, perchè Lichtsteiner si addormenta sulla palla per Adjapong che punta Buffon, il portierone ci mette una pezza ma la palla arriva in area dove lisciano Falcinelli e Rugani ma non Politano che riapre il match. Almeno per 10' quelli che servono sempre al solito Dybala per prendersi una punizione al limite e trasformarla da par suo completando la seconda tripletta in 4 gare, 8 reti in campionato e 10 in stagione.

ALLEGRI SI CAUTELA - Numeri impressionanti ma che non dovrebbero essere motivo di sonnolenza per i bianconeri che ancora una volta escono dalla partita rischiando più volte il 2-3. Allegri decide di cambiare, fuori il dormiente Lichtsteiner, dentro Barzagli ma fuori anche un irriconoscibile Higuain e dentro Douglas Costa con Manzo che va a fare la punta. Standing ovation per Dybala che lascia il campo per Bernardeschi. Ora sì che la Juve congela il risultato e sfiora il poker con Douglas Costa che semina il panico prima che Cuadrado manchi il bersaglio. Ma sarebbe stato troppo per questo generoso Sassuolo. Alle porte intanto c'è l'infrasettimanale, c'è la Fiorentina per questa Juve Dybala-dipendente.

Luca Fusco (foto Serie A Tim)

IL TABELLINO SASSUOLO-JUVENTUS 1-3

Marcatori: 16', 4' st, 18' st Dybala (J), 6' st Politano (S)

Sassuolo (3-5-2): Consigli; Letschert, Cannavaro, Acerbi; Lirola, Sensi, Magnanelli (32' st Matri), Mazzitelli (13' st Duncan), Adjapong; Politano (19' st Ragusa), Falcinelli. A disp.: Pegolo; Gazzola, Peluso, Goldaniga, Rogerio, Biondini, Cassata, Missiroli, Scamacca. All.:Bucchi

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner (27' st Barzagli), Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala (38' st Bernardeschi), Mandzukic; Higuain (33' st D.Costa). A disp.: Szczesny, Pinsoglio; Benatia, Asamoah, Bentancur, Sturaro. All.: Allegri

Arbitro: Massa; Ammoniti: Adjapong (S);  Alex Sandro, Bernardeschi (J).


Tags: juventus serie a tripletta paulo dybala sassuolo-juventus

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE