Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 21 Agosto 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Sarri ironico: Nostro mercato sarà eccezionale, riavremo..Ghoulam e Milik

20/12/2017 09:17

Sarri ironico: Nostro mercato sarà eccezionale, riavremo..Ghoulam e Milik |  Sport e Vai

Un pizzico di ironia e probabilmente tanto realismo. Maurizio Sarri piazza nel finale della conferenza, dopo il successo di misura sull'Udinese in coppa Italia, la battuta ad effetto sul mercato del Napoli che sarà. Mentre le voci oscillano da Verdi a Ciciretti, il tecnico azzurro come sempre si chiama fuori dalla vicenda, ma dice: “Non ho fatto il ds e non ho i soldi per fare il presidente. Ho sempre fatto l'allenatore e penso ad allenare. Il mio pensiero sono le tante partite in 15 giorni. Non so quando, ma faremo due acquisti eccezionali che sono Ghoulam e Milik". Tutti sono curiosi di sapere i suoi giudizi sulle tante seconde linee viste in campo e Sarri non si tira indietro:Rog  ha fatto il suo percorso, sta entrando tutte le partite perchè ci dà garanzie. Ha caratteristiche diverse dagli altri. Maksimovic l'ho visto bene, vale il discorso fatto per Giaccherini, non giocando puoi perdere tempi e misure, ma era concentrato, ha fatto solo una sbavatura. E' un giocatore che sta crescendo, ha tanto potenziale, non riesce ancora a sfruttarlo in pieno. Callejon prima punta? Se attaccava la profondità finiva in Curva B, loro erano tutti dietro. Se avesse giocato lì dopo il vantaggio poteva fare male. In base alle sue caratteristiche ha giocato la parte di gara più complicata. Le scelte però sono state fatte in base a chi aveva più bisogno di riposare. Giaccherini come movimenti sbaglia poco, ha bisogno di giocare di più per rendere al meglio, ha 32-33 anni, è sempre stato un giocatore di fondo, dinamico, il meglio lo può rendere solo giocando tanto ma in quel ruolo lì abbiamo Insigne che è un fuoriclasse ed i fuoriclasse vanno fuori dalle rotazioni. Ounas è diverso, è istintivo, possono partirgli grandi numeri, deve migliorare in fase difensiva e deve capire che è inutile alzare la palla. Ha talento e istinto, anche per età, piano piano entrerà nel nostro modo di giocare".IInfine il parere sulla prestazione in generale: "Non abbiamo rischiato nulla e lo spartito è stato lo stesso anche con tanti cambi. Poi si può avere meno qualità e meno brillantezza perchè ci sono giocatori che hanno avuto pochi minuti e quindi hanno meno brillantezza rispetto a chi gioca di più. Lo spartito però non è cambiato e l'ingresso di Insigne e Mertens ci può dare molto e li abbiamo sfruttato. Affrontare oggi l'Udinese non è facile, nelle ultime 4 gare aveva fatto grandi risultati ed ha 30 giocatori di pari valore".

 


Tags: Giaccherini Maksimovic sarri

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE