Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 23 Luglio 2019
SEGUI SPORTEVAI SU

ROSSELLI MUTINA: VITTORIA PER 5-2 CON LA VIRTUS CAMPOSANTO

28/11/2016 12:03

ROSSELLI MUTINA: VITTORIA PER 5-2 CON LA VIRTUS CAMPOSANTO |  Sport e Vai

LA ROSSELLI MUTINA RIPRENDE LA MARCIA: CINQUE RETI AL CAMPOSANTO

 

ROSSELLI MUTINA-VIRTUS CAMPOSANTO 5-2

Reti: 12' Carpeggiani, 14' Vignocchi, 28' e 60' Manno, 36' Paradisi, 62' Stradi, 70' Modica

ROSSELLI MUTINA: Brancolini, Ricaldone, Righi, Prandi, Vignocchi, Ligabue (70' Asante), Modica, Guilouzi (80'Vaccari), Manno, Paradisi, Guastalli (83' Bozzini). A disp. Benedetti, Tammaro, Vaccari, Pecorari, Baroni. All. Nannini

VIRTUS CAMPOSANTO: Aloè, Lionetti, Roda (55' Domenici), Bongiovanni, Martelli, Ruspaggiari, I. Luppi (63' Seidu), Vertuani (70' Natali), Stradi, Sitim Pako, Carpeggiani. A disp. Atti, Monari, Zunarelli, M. Luppi. All. Barbi

Arbitro: Zarba di Finale Emilia (assistenti Guizzardi di Lugo di Romagna e Traversi di Modena)

Note: spettatori 100 circa. Ammoniti Righi, Asante e Martelli

 

MODENA – Un pokerissimo per riprendere la caccia ai vertici della classifica. La Rosselli Mutina subisce un gol dalla Virtus Camposanto, poi ingrana la quinta e non lascia scampo ai rivali della Bassa nel derby modenese che ha caratterizzato la 15esima giornata del girone B di Promozione.

La cronaca. Dopo una prima fase di studio sono gli ospiti a passare a sorpresa in vantaggio: su un cross dalla sinistra Carpeggiani anticipa il difensore e insacca lo 0-1 bucando Brancolini. Colpita a freddo, la Rosselli Mutina non si abbatte e, anzi, si riorganizza subito pervenendo al pareggio dopo appena un paio di minuti. La firma è di Vignocchi, appostato in area al momento giusto, attento nel finalizzare la pregevole sgroppata sulla destra di Guilouzi al quale spetta almeno metà merito del punto. Ristabilito l'equilibrio, la formazione gialloblù assume il controllo del terreno di gioco e punta chiaramente al raddoppio, che infatti arriva al 28': Paradisi semina il panico, salta due avversari e pennella un cross in mezzo per Manno che incorna il 2-1. Lo stesso Paradisi, in giornata di grazia, pone definitivamente il suo marchio sul match per la marcatura che mette in ghiaccio l'incontro: al 36' il numero 10, dopo aver raccolto palla a centrocampo, si lancia verso la porta virtussina, dribbla tre rivali e conclude felicemente con un gran tiro che si infila all'incrocio dei pali. Applausi per l'esterno per il gesto tecnico e per la Rosselli Mutina, capace di ribaltare le sorti dell'incontro in una ventina di minuti.

Non sazia, nella ripresa la compagine di mister Nannini continua a costruire trame offensive e sfiora il poker al 10' con un fendente da fuori di Manno che l'estremo difensore ospite sventa spedendo in corner. E' il preludio alla doppietta del centravanti, che qualche minuto più tardi è il più lesto di tutti su una mischia in area conseguente a un calcio d'angolo: la sua zampata vincente vale il 4-1. Un paio di minuti più tardi su un altro batti e ribatti, però in area locale, il Camposanto riesce ad accorciare le distanze col guizzo di Stradi, ma è un gol utile soltanto per il tabellino perché al 70' la compagine gialloblù sigla la quinta e ultima rete che chiude i discorsi. A realizzarla è Modica, che impatta bene di testa un cross nato sulla destra dallo scambio tra Guilouzi e Paradisi. Finirà così, 5-2, con l'eventuale sesto centro annullato all'85' Prandi per presunto fuorigioco.

Alla Rosselli Mutina, reduce dal 3-1 infrasettimanale sul Persiceto che ha portato ai quarti di finale di Coppa Italia, questa vittoria permette di restare al secondo posto in classifica restando nella scia della capolista e di vantare l'attacco più prolifico del girone. Domenica prossima, 4 dicembre, è in programma la sfida esterna nel Reggiano sul campo della Riese.

TUTTI I RISULTATI DELLA TUA SQUADRA IN DIRETTA


Tags: calcio Emilia Romagna Virtus Camposanto Rosselli mutina

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE