Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 29 Maggio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Roma, De Rossi rinnova fino al 2019: Non potevo lasciare anch'io

31/05/2017 13:17

Roma, De Rossi rinnova fino al 2019: Non potevo lasciare anch'io |  Sport e Vai

Ora finalmente non sarà più capitan Futuro. Daniele De Rossi ha rischiato di fare la “fine” del Principe Carlo d'Inghilterra, candidato al trono ma sempre in attesa e con la possibilità di essere sostituito dal figlio. Per il centrocampista della Roma c'è sempre stato Totti davanti ma il pericolo era che la fascia andasse a Florenzi visto che la trattativa per il rinnovo di contratto andava per le lunghe. Si era parlato di dissapori sulla durata dell'intesa con la società ma oggi è arrivata la fumata bianca. De Rossi ha firmato fino al 2019: "Ho firmato oggi, l'accordo c'era da un po' di tempo, ma domenica non ne ho voluto parlare per rispetto a un'altra storia che stava finendo o che forse non finirà mai. Penso di essere un degno sostituto di Francesco come sentimenti. Questa è stata una delle mie tre migliori stagioni ed il merito è anche di Spalletti. Non è un caso che tornato lui ho ricominciato a macinare, giocare a certi livelli a 34 anni è più difficile. Spero che i tifosi dopo le lacrime di domenica ci stiano vicini, anche se l'addio di Totti fa male a tutti. Io ci ho pensato: dopo Francesco non potevo andarmene anche io, sarebbe stata una mazzata troppo grande".


 

Stefano Grandi


Tags: Roma Francesco Totti De Rossi

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE