Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 17 Gennaio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Ranocchia: Zanetti un esempio, ma che strazio le sue barzellette

11/01/2018 11:51

Ranocchia: Zanetti un esempio, ma che strazio le sue barzellette |  Sport e Vai

Ha raccontato il suo privato, i suoi hobby e le sue esperienza Andrea Ranocchia intervistato da Drive Inter su Inter Tv. Il difensore nerazzurro ha svelato anche alcuni curiosi aneddoti, dall'appellativo suo e quello dei compagni (““Mi chiamano Rana, Ranocchia, Andrea quasi nessuno. In famiglia? Andrea. I miei amici Rana da sempre. In Inghilterra mi chiamavano Frog. Con Brozo e Mira ci chiamiamo Grande, una volta non gli veniva il nome: è nata così la cosa. E poi Skri, Candre, Dambro: tutti i nomi abbreviati.”)  al rapporto con un mito come Javier Zanetti: “Ogni tanto veniva fuori con delle barzellette terribili. Che non facevano ridere per niente. C’è un ottimo rapporto, ci conosciamo da tanti anni. Un esempio vedere come si comportava negli spogliatoi, un esempio da seguire. E’ stato importante per la mia carriera. Non è da tutti giocare con un giocatore di questo genere. Mi ha dato tanto e ha dato tanto ai nostri colori”. Il difensore nerazzurro pratica anche altri sport: “ Faccio boxe più per allenarmi che in ambito sportivo. Aiuta l’equilibrio, la stabilità. Ti fa sfogare, ti dà questo senso che ti sfoghi. E’ molto utile per allenare la parte alta del corpo. Anche gli allenamenti sono duri. Quando lo faccio sono distrutto, vado a casa sul divano. Finito l’allenamento mi riposo. Il mister ci fa lavorare tanto. Poi vado a fare boxe o in giro con mia moglie o a fare la spesa. Mi rilasso al supermercato, è divertente. Abbiamo anche la fortuna di avere abbastanza tempo libero. Ci piace vivere in maniera rilassata”. Campioni del calcio? Difficile dirlo, ce ne sono tanti. Ci sono i talenti puri come Messi. E’ nato così, la natura gli ha dato tutto. Ronaldo, la natura gli ha dato tantissimo ed è riuscito a dare qualcosa in più. Giocare tra i professioni vuol dire che ha sacrificato tanto. Sono tutti campioni, altrimenti sarebbe un lavoro alla portata di tutti”. Musica per finire: “Ascolto Jovanotti, Negramaro, Zucchero. Mi fido di te è la mia canzone preferita. I Negrita mi ricordano gli anni di quando andavo in giro con gli amici in motorino. Le canzoni al di là della bellezza ti ricordano delle cose. L’ombelico del mondo mi dà una grandissima carica. E poi gli Articolo 31. Mi piace più la musica italiana che quella straniera”.


Tags: inter Zanetti ranocchia

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE