Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 19 Luglio 2019
SEGUI SPORTEVAI SU

Quando Ibra disse: Non voglio restare alla Juve

18/11/2018 09:29

Quando Ibra disse: Non voglio restare alla Juve |  Sport e Vai

Nuovi aneddoti escono dal libro di Zlatan Ibrahimovic "Io sono il calcio".  Come riporta oggi 'Fuorigioco', il settimanale della Gazzetta dello Sport, Ibra racconta anche dell'addio alla Juventus. Tutto sarebbe nato da una lite con Luciano Moggi che, dopo l'espulsione dell'attaccante contro il Bayern Monaco, gli disse di potersi scordare il rinnovo. "Non voglio restare a Torino. Non c'è niente che tu possa fare per farmi rimanere", rispose Ibrahimovic. Un addio inevitabile dopo lo scoppio di Calciopoli. Sul passaggio dall'Inter al Barça, invece, l'ex nerazzurro scrive: "Mentre Maxwell raccoglieva le sue cose, gli passai un paio delle mie scarpette da gioco dicendogli: 'Portamele a Barcellona. Tanto a breve ti raggiungo'. Tutti si misero a ridere. Pensavano stessi scherzando. Di lì a due giorni, il Barça m'invitò a un incontro ufficiale e dopo venti minuti ero un giocatore blaugrana".


Tags: juventus ibrahimovic moggi

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE