Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 15 Ottobre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Pjanic: Allegri ha ragione, vince chi prende meno gol

04/11/2018 15:31

Pjanic: Allegri ha ragione, vince chi prende meno gol |  Sport e Vai

Il gol preso col Genoa (e costato carissimo), quello preso a Empoli che è costato una sudata per la rimonta, quello preso col Cagliari che ha fatto venire qualche brivido. Allegri non guarda solo al risultato ma anche a come arriva e sa che per la sua Juve, striscia vincente a parte, c'è da migliorare in difesa. Concetto ripetuto a Sky da Pjanic: "Sappiamo che il Mister ci tiene tanto alla fase difensiva. Negli ultimi anni ce lo ha ripetuto più volte e quest'anno ancora. Sa che in Italia, la squadra che prende meno gol vince il campionato. Sappiamo di cosa parla ed è evidente che li qualcosa si dovrà migliorare per prenderne di meno". La chiave sta nel gestire i match: "Le partite di campionato per i calciatori sono una cinquantina o una sessantina, quindi il mister lo ripete sempre: bisogna gestire le partite. Ovviamente non mettendoci paura e rimettendo in gioco l'avversario, però dovremo provare a chiudere più velocemente le partite per poi gestire il resto della partita. Perché poi si sa che in un campionato e in una stagione in generale fra Coppa Italia, campionato e champions League ci sono un sessantina di partite e non si può andare sempre a duecento all'ora. La squadra sta ottenendo risultati importantissimi e qualcosina in più si può fare sicuramente quel qualcosina in più deve essere chiudere prima le partite per gestirsi meglio e per non mettere l'avversario in partita. Questo lo possiamo sicuramente fare ed è un errore che dovremo non fare in futuro".  


Tags: juventus champions pjanic

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE