Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 3 Dicembre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Pioli pensa a una mossa a sorpresa con lo Spezia

03/10/2020 10:57

Pioli pensa a una mossa a sorpresa con lo Spezia |  Sport e Vai

L'adrenalina per la qualificazione-batticuore in Europa League c'è ancora. Pioli confida anche nella carica energetica dei suoi per battere lo Spezia domani e rimanere a punteggio pieno e dice:"Era un obiettivo troppo importante per noi, stavamo controllando la gara poi si è fatta difficile, pensiamo al presente e dentro il presente cerchiamo di costruire un futuro positivo. E' da queste situazioni che si esce più maturi, siamo usciti più forti e pronti per i prossimi impegni". Oggi è il compleanno di Ibra, che sarà ancora assente.. "Ci siamo sentiti, gli ho fatto gli auguri, sta bene. Gli dispiace passare una giornata così senza la sua famiglia, gli facciamo tutti gli auguri". Non dice chi giocherà centravanti al posto dello svedese tra Colombo, Maldini e Leao ( "Ci sono delle possibilità di valutare bene, anche per poter cambiare le carte in tavola dalla panchina. Leao è solo una settimana che si allena con noi, non può essere al 100%, deve crescere e lavorare tanto, non ha fatto niente per due mesi e ora deve recuperare dal punto di vista fisico") ma non esclude la mossa Hauge: "Potrebbe, lo abbiamo conosciuto ieri. A livello fisico sta bene, probabilmente sta meglio di noi,  perchè in Norvegia il campionato è più avanti, è altrettanto vero che dovrà capire alcune situazioni. Sarà convocato, poi vedremo.  Ha giocato a sinistra, ha fatto qualche apparizione a destra, devo scoprirlo per capire dove darà il meglio di sè. E' un giovane con delle belle qualità, bravo nell'uno contro uno, ci dà tante soluzioni perchè può giocare in diverse posizioni".

Pioli promuove Tonali

La stanchezza per Pioli non deve essere un alibi: "Non ci si ferma se si è stanchi, il nostro percorso è lungo, dovremo abituarci. A qualche giocatore ho chiesto uno sforzo importante, valuterò bene oggi, dal punto di vista mentale e fisico è stata una gara molto dispendiosa. Dobbiamo abituarci alle rotazioni, l'intensità mentale non deve mai mancare. Domani è una gara difficile, lo Spezia ha vinto ad Udine, arriverà con grande entusiasmo". Dopo un elogio a Tonali ("Sandro è un giocatore sul quale punto, non è solo un giovane di prospettiva ma un titolare del Milan")  e uin dribbling su Dalot e il mercato ("Se arriverà ne parleremo. Il centrale? Stiamo facendo un lavoro unito sia in campo che fuori, manca ancora qualche giorno, poi vedremo") il tecnico rossonero chiude ringraziando la sosta: "Mi auguro durante la sosta di recuperare tanti giocatori, non c'è solo Ibrahimovic, mancano anche Romagnoli, Rebic, Conti, Duarte, Musacchio, dopo la sosta mi auguro di avere più giocatori possibili perchè la stagione è lunga e difficile".


Tags: milan ibra pioli

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE