Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 16 Luglio 2019
SEGUI SPORTEVAI SU

Piatek rivela chi sono i compagni con cui si trova meglio

20/02/2019 10:28

Piatek rivela chi sono i compagni con cui si trova meglio |  Sport e Vai

Dimmi che mangi e ti dirò chi sei. Dimmi con chi mangi e ti dirò chi sono i tuoi compagni di squadra ideali.  Questo deve essere il pensiero di Piatek. Il bomber del Milan è intervenuto ai microfoni del quotidiano polacco Przeglad Sportowy per parlare delle sue prime settimane in rossonero e quando gli chiedono sui suoi compagni di squadra dice serafico: "Abbiamo creato una vera squadra, qui mi trovo bene soprattutto con quelli con cui mi siedo a tavola durante i pasti, vale a dire Calhanoglu, Bakayoko, Kessie, Rodriguez, Borini e Paquetà. Lucas sa come voglio la palla, ha delle grandi capacità tecniche".

I PARAGONI - Gattuso nei giorni scorsi diceva che l'unico pensiero di Piatek - e il suo unico argomento di conservazione - è il gol. Cosa confermata dal polacco: "Io sono soddisfatto dei gol, non del fatto che grazie a questi ho trovato le copertine, che a mio avviso a volte sono anche un po’ esagerate. Io prendo soltanto una parte di quelle lodi, ma se avessi tutte le qualità di cui parlano i giornali sarei il migliore calciatore della storia. Di sicuro spero che un giorno sarò davvero degno di certi paragoni e mi auguro che il Milan torni grande grazie a me".

IL BOOM . Piatek ha poi spiegato il motivo per cui ha fatto il salto nel grande calcio soltanto a 23 anni: "Ho deciso di lasciare la Polonia una volta pronto per tutte le sfide sotto ogni punto di vista, da quello fisico a quello tecnico e mentale. Avrei potuto farlo prima, ma ho preferito rimanere un anno in più e non mi pento assolutamente di questo".


Tags: milan Piatek Paquetà

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE