Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 19 Novembre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Patron Psg chiede squalifica a vita per Brandao dopo testata a Motta

17/08/2014 10:08

Patron Psg chiede squalifica a vita per Brandao dopo testata a Motta |  Sport e Vai
Fa ancora discutere la clamorosa testata rifilata negli spogliatoi dal giocatore del Bastia Brandao a Thiago Motta (che ha riportato un naso rotto) dopo il 2-0 con il quale il Psg ha vinto nella seconda giornata di Ligue1. Un gesto ripreso anche dalle telecamere e che ha mandato su tutte le furie il patron del club parigino, Nasser Al-Khelafi che a BeIn Sports ha chiesto la squalifica a vita per Brandao. “E’ un fatto gravissimo che non può rimanere impunito. Si dà una pessima immagine del calcio, spero che chi ha commesso tutto questo sia severamente punito. Occorre una decisione esemplare e una sanzione gigantesca, questo non è calcio. Sono furioso, va squalificato a vita”. Di tenore simile le altre reazioni, da Sirigu (“Tutti hanno visto quello che è successo, occorrono sanzioni severe, questa vicenda offusca la partita e la nostra vittoria”) allo stesso allenatore del Bastia Makelele: “Se è stato il mio giocatore a cominciare è una cosa indegna per un professionista, prenderemo dei provvedimenti”. Brandao è recidivo, l’anno scorso prese 4 giornate di squalifica per una gomitata a Cabaye e ora rischia una maxisqualifica più lunga. Stefano Grandi

Tags: thiago motta sirigu Brandao psg

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE