Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 8 Dicembre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

New York Times, Commisso compra la Fiorentina: tentò di acquistare il Milan

25/05/2019 09:32

New York Times, Commisso compra la Fiorentina: tentò di acquistare il Milan |  Sport e Vai

Domani la Fiorentina si giocherà la permanenza in A nel drammatico spareggio del Franchi contro il Genoa, nel frattempo potrebbe aver gettato le basi per un nuovo corso a livello societario. Secondo quanto scrive il New York Times, infatti, la famiglia Della Valle avrebbe raggiunto un accordo per la cessione della società con Rocco Commisso, magnate e fondatore del colosso dei servizi via cavo Mediacom. Secondo l'autorevole testata della Grande Mela, per rilevare il club viola l'imprenditore italo-americano sborserà 150 milioni di dollari.

Chi è Commisso - Secondo quanto riportato dal New York Times, Commisso avrebbe incontrato Diego Della Valle la scorsa settimana a New York, ma le trattative per l'acquisizione del club sarebbero nate addirittura un anno fa. Non sarebbe la prima avventura calcistica per Commisso, 69enne collocato da Forbes alla posizione numero 200 tra i paperoni d'America (patrimonio stimato di 4,9 miliardi di dollari): è infatti il proprietario, dal 2017, dei leggendari New York Cosmos. 

Sogno Milan - Emigrato negli Stati Uniti dalla Calabria quando aveva appena 12 anni, Rocco Commisso ha sempre coltivato la passione per lo sport e per il calcio in particolare. Con un sogno nel cuore, ricorrente: il Milan. C'era anche lui tra gli imprenditori interessati a rilevare il club rossonero all'indomani della disastrosa parentesi cinese, ma poi ha preferito farsi da parte. Evidentemente l'acquisto della Fiorentina era più semplice e meno complicato. 

 


Tags: presidente milan fiorentina

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE