Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 26 Settembre 2018
SEGUI SPORTEVAI SU

Napoli tra caso-Sarri e addio Reina: serve fare quadrato

13/03/2018 13:27

Napoli tra caso-Sarri e addio Reina: serve fare quadrato |  Sport e Vai

Se una dote è sicuramente in possesso di questo Napoli è la capacità di fare gruppo, di rendersi impermeabili all'esterno e di concentrarsi solo sugli obiettivi. Si parla di squadra, in questo caso, di questo gruppo di giocatori che dalla scorsa estate ha giurato fedeltà a un sogno e che è andato avanti per questa strada superando ostacoli di ogni tipo. Ora è il momento più difficile di una cavalcata iniziata ad agosto e che aveva portato gli azzurri a incantare tutti per il bel gioco e a coniugare lo spettacolo e la Grande Bellezza con risultati da record. Il sorpasso della Juventus non è l'unico fattore destabilizzante, si sono aggiunti altri elementi di disturbo che potrebbero minare la serenità dello spogliatoio. Il caso-Sarri con le polemiche legate all'infelice uscita del tecnico accusato ora di sessismo e volgarità portata agli estremi livelli è di sicuro un autogol: non c'era bisogno di creare altro polverone ma l'allenatore partenopeo non è nuovo a cadute di stile. Dovrà essere brava la squadra a rimanere fuori da queste beghe, così come dovrà tapparsi le orecchie sull'addio annunciato di Reina. Tutti sapevano che il portiere avrebbe lasciato il Napoli a fine contratto ma la notizia delle visite e della firma con il Milan è suonata intempestiva. Il vero leader dello spogliatoio è il portiere spagnolo, non è un mistero, e sapere a marzo che andrà a rafforzare una rivale può disturbare ma anche questo si può metabolizzare senza far drammi. Il Napoli deve fare quadrato contro ogni nemico: in campo e fuori. Contro voci, veleni e polemiche. Dopo le due settimane che sono costate il primato (un sol punto tra Roma e Inter) è il momento di tornare a vincere. A partire dalla gara interna col Genoa di domenica sera per poi mettersi i paraocchi e scalciare fino allo scontro diretto con la Juve senza subìre condizionamenti. Il famoso patto scudetto prevede anche questo.

Stefano Grandi


Tags: juventus napoli sarri

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE