Serie A
9a Giornata

Atalanta Atalanta nd

Bologna Bologna

Benevento Benevento nd

Fiorentina Fiorentina

Chievo Chievo nd

Hellas Verona Hellas Verona

Lazio Lazio nd

Cagliari Cagliari

Milan Milan nd

Genoa Genoa

Napoli Napoli nd

Inter Inter

Sampdoria Sampdoria 5

Crotone Crotone 0

Spal Spal nd

Sassuolo Sassuolo

Torino Torino nd

Roma Roma

Udinese Udinese nd

Juventus Juventus

Serie B
10a Giornata

Bari Bari 4

Cittadella Cittadella 2

Cesena Cesena 3

Foggia Foggia 3

Cremonese Cremonese 2

Brescia Brescia 0

Palermo Palermo 0

Novara Novara 2

Parma Parma 3

Virtus Entella Virtus Entella 1

Pescara Pescara 2

Avellino Avellino 1

Pro Vercelli Pro Vercelli 0

Carpi Carpi 0

Salernitana Salernitana 1

Frosinone Frosinone 1

Spezia Spezia 4

Perugia Perugia 2

Ternana Ternana 1

Ascoli Ascoli 1

Venezia Venezia 1

Empoli Empoli 0

Serie B
11a Giornata

Ascoli Ascoli nd

Spezia Spezia

Avellino Avellino nd

Pro Vercelli Pro Vercelli

Brescia Brescia nd

Bari Bari

Carpi Carpi nd

Palermo Palermo

Cittadella Cittadella nd

Venezia Venezia

Empoli Empoli nd

Pescara Pescara

Foggia Foggia nd

Parma Parma

Frosinone Frosinone nd

Ternana Ternana

Novara Novara nd

Salernitana Salernitana

Perugia Perugia nd

Cesena Cesena

Virtus Entella Virtus Entella nd

Cremonese Cremonese

 Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 22 Ottobre 2017
SEGUI SPORTEVAI SU

Musacchio: Icardi non va fatto respirare e su Bonucci dico che...

12/10/2017 14:23

Musacchio: Icardi non va fatto respirare e su Bonucci dico che... |  Sport e Vai

La ricetta per fermare Icardi ce l'avrebbe anche, ma poi vai ad applicara (“Non bisogna lasciarlo respirare, ma non solo lui”), la fiducia nei compagni però è tale da renderlo ottimista. Nell'intervista social con i tifosi Musacchio presenta il derby e si dice fiducioso: “Hanno una buona squadra, dobbiamo rimanere concentrati con tutti i loro giocatori se vogliamo essere felici a fine partita. Un mio gol? Non ci penso, l'importante è vincere in ogni modo, io sto bene e ho molta voglia di vincere domenica". Promossa la difesa a tre (“Assolutamente sì, c'è intesa e sintonia tra di noi")  ma anche tutta l'organizzazione nonostante le critiche: “Lavoriamo tantissimo insieme come reparto. In Italia poi il lavoro difensivo è doppio rispetto a quello che facevo in Spagna. Diamo molta più importanza alla tattica qui, ma è normale perché sono campionati diversi. Mi trovo molto bene con Bonucci. Grande giocatore e grande persona. È un orgoglio condividere allenamenti e partite al suo fianco". E' il suo primo derby milanese, normale l'emozione: “Sì, sono molto emozionato e con tanta voglia di vincere. Non vedo l'ora che arrivi domenica e di poter gioire a fine partita".  Alla Q&A (domande e risposte) sui social rossoneri (oltre a Filippo Galli) c'era anche Romagnoli: “Spero di ripetere il gol della scorsa stagione. Credo di essere al 100%: non sono andato in Nazionale e ho giocato diverse partite, quindi sono soddisfatto. Chi è il più difficile da marcare tra i nostri bomber? André Silva è molto forte, ma ci sono anche Cutrone e Kalinic che non mollano mai. All’ex Porto piace molto avere il pallone tra i piedi”


Tags: milan musacchio Icardi

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE