Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 1 Giugno 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Morto Astori, il medico del Napoli: Bisogna investire nella ricerca

04/03/2018 14:35

Morto Astori, il medico del Napoli: Bisogna investire nella ricerca |  Sport e Vai

Tutto il mondo del calcio è sotto choc per la morte improvvisa di Davide Astori. E in tanti si chiedono: com'è possibile che un atleta controllato dal punto di vista medico quotidianamente possa morire d'infarto a soli 31 anni? Ne ha parlato il medico sociale del Napoli, Alfonso De Nicola, a Premium Sport:: “Se succede è possibile. Questo deve essere uno stimolo per tutti, per i medici e per chiunque. Bisogna investire sulla ricerca per capire come prevenire queste cose. Non conosco il caso specifico di Astori e parlo quindi in termini generali, questa patologia in Italia viene studiata più che altrove. E' durissimo per noi classe medica apprendere una notizia del genere. Queste cose succedono anche all'estero, probabilmente con una frequenza anche maggiore. Non esiste una società leggera da questo punto di vista. Efficacia controlli? Molto spesso può succedere che dopo una piccola infezione ai denti o al cavo orale può venire un'infezione più importante ai reni o un'endocardite batterica. Quest'ultima è asintomatica, significa che se faccio la prova da sforzo non vedo niente. Non si riesce a capire se c'è o meno".


 


Tags: napoli Astori De nicola

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE