Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 15 Novembre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Miracolo in Brasile: calciatore di 17 anni torna a respirare dopo dichiarazione di morte

14/01/2016 17:41

Miracolo in Brasile: calciatore di 17 anni torna a respirare dopo dichiarazione di morte |  Sport e Vai
Miracolo in Brasile. Un calciatore di futsal (il calcio a 5) del Paysandu, Arthur Vinicius, è tornato a respirare dopo che i medici dell'ospedale di Belem lo avevano ufficialmente dichiarato morto. I familiari del giovane, di appena 17 anni, si erano recati all'Hospital Metropolitano della cittadina del nord del Brasile per constatarne il decesso, provocato - a quanto pare - da un trauma cranico. I sanitari, però, si sono accorti che Arthur aveva incredibilmente ripreso a respirare e lo hanno portato d'urgenza in terapia intensiva. Il Paysandu, che ieri aveva diffuso un comunicato con la straziante notizia, ne ha subito diffuso un altro di tutt'altro tenore inneggiante alla miracolosa notizia riguardante il suo giovane talento.

Tags: morte miracolo paysandu Arthur Vinicius

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE