Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 22 Novembre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Materazzi rivela cosa disse Mourinho prima di Barcellona-Inter

02/10/2019 12:22

Materazzi rivela cosa disse Mourinho prima di Barcellona-Inter |  Sport e Vai

"Questa squadra deve affermarsi in Italia, prima di pensare alla Champions. Non si vince al primo anno in Europa. Abbiamo visto che il Liverpool ha avuto un processo di sei-sette anni ad alto livello prima di vincere la Champions", Marco Materazzi parla a Marca in vista di Barcellona-Inter di questa sera al Camp Nou e ricorda cosa disse Mourinho al gruppo nel 2010, quando i nerazzurri vinsero la semifinale contro i blaugrana nel doppio confronto. "Insistè sul fatto che non dovevamo commettere alcun errore se volevamo passare. Era molto importante segnare in casa e lo facemmo. Quel Barcellona era quasi imbattibile, il più forte della storia. Dopo l'andata andammo a Barcellona con fiducia, anche se sapevamo che con Messi in campo poteva succedere qualsiasi cosa. L'espulsione di Motta fu ingiusta ma invece di ammazzarcì unì il gruppo. Eravamo una cosa sola, chi c'era in campo e anche in panchina. A Barcellona si parla dell'arbitraggio dell'andata? Parole, parole, parole... Se le porta via il vento, quel che resta è che vincemmo la Champions". Questa però è un'altra Inter: "Quest'anno l'Inter non è tra le favorite per ripetere quell'impresa ma Godin ha portato una grande esperienza. Ha il vantaggio che la filosofia di Simeone è molto vicina a quella di Conte. L'adattamento sarà più facile. Sanchez è stato tra gli ultimi ad arrivare. La preparazione in Inghilterra è diversa che in Italia, serve pazienza. Lukaku è un giocatore che si sacrifica molto per la squadra. Ci si aspetta segni 20, 30, 40 gol ma è molto più di questo.Il Barcellona? E' sempre forte, ma ora non mette tanta paura alle rivali. Non è quello del 2010, quella squadra non tornerà mai. Giocavano a memoria, dei fenomeni. Ora ce ne sono tre o quattro, ma allora erano dieci e un alieno chiamato Messi".

.


Tags: barcellona inter Materazzi

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE