Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 14 Novembre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Materazzi a Io Donna: Il 5 maggio giorno più brutto della mia carriera

28/01/2018 09:45

Materazzi a Io Donna: Il 5 maggio giorno più brutto della mia carriera |  Sport e Vai

Nessuno dimentica le sue lacrime, come quelle di tanti interisti, in campo durante quel Lazio-Inter del 2002 e non le ha dimenticate neanche lui. Parlando a Io Donna Marco Materazzi ha indicato quel 5 maggio, quando l'Inter perse lo scudetto battuta dalla Lazio 4-2 all'Olimpico, come "Il momento più brutto della mia carriera di calciatore”. Due invece i ricordi più belli: “Il più bello la Champions del triplete e il mondiale con la nazionale… tra i due non so scegliere, è come dire: vuoi più bene a papà o mamma? Quanto ha cambiato le cose nella mia vita l’episodio della testata di Zidane?  Nella mia niente. Alla fine tutti ricordano quello, ma non ricordano forse i due gol che ho fatto in finale. Se non ci fosse stato quell’episodio si ricorderebbero ancora di più di quello che ho fatto per la mia nazione. Credo. Quella era la cosa importante. Giocatori lo sono tutti, il campione è quello che riesce a dare qualcosa in più, giorno dopo giorno. Ci vuole tanta fortuna, ma anche tanta volontà, passione e abnegazione. Ma, soprattutto, più di ogni altra cosa il campione è quello che tutti i compagni riconoscono come tale. Cercano in lui un leader. I giocatori sono quelli che entrano in campo e giocano. I leader sono quelli riconosciuti anche dai compagni. Anche nella vita è così".


 


Tags: inter Materazzi zidane

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE