Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 26 Gennaio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Marchisio, scartato dalla Juve e...dallo Spartak: Non è più forte dei nostri centrocampisti

06/09/2018 11:01

Marchisio, scartato dalla Juve e...dallo Spartak: Non è più forte dei nostri centrocampisti |  Sport e Vai

Scartato dalla Juve, con la clamorosa rescissione (più o meno) consensuale di metà agosto che ha posto fine a 25 anni di onoratissima militanza in bianconero, poi dopo qualche giorno anche dallo Spartak Mosca, non proprio una formazione dell'elite del calcio continentale. Claudio Marchisio, prima di approdare allo Zenit, si è visto recapitare un 'due di picche' dalla squadra allenata da Massimo Carrera, altro ex bianconero illustre. Secondo quanto riferito dal presidente Leonid Fedun, il 'Principino' dopo il sofferto addio alla Juve aveva bussato, attraverso intermediari, alla porta del club moscovita. “Marchisio è stato offerto anche a noi", ha raccontato il presidente a Sport-Express. "Abbiamo riflettuto a riguardo ma poi abbiamo pensato che non fosse migliore dei centrocampisti che abbiamo attualmente in rosa”. Parole che fanno riflettere, quelle del numero uno dello Spartak: se Marchisio, oggi come oggi, avrebbe fatto panchina nella formazione russa, quale spazio avrebbe potuto ritagliarsi nella 'sua' Juve?


Tags: juventus claudio marchisio spartak mosca massimo carrera

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE