Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 6 Giugno 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Mancini rivela che successe quando Vialli rivelò: vado alla Juve

21/02/2019 12:27

Mancini rivela che successe quando Vialli rivelò: vado alla Juve |  Sport e Vai

Liti, successi, condivisioni. Mancini e Vialli erano i gemelli del gol della Sampdoria dei tempi d'oro e l'attuale ct ne ha parlato in un'intervista alla Gazzetta in cui ha rivelato cosa successe quando il compagno rivelò che sarebbe andato alla Juve: "Eravamo in un ristorante con altri giocatori. Gianluca ci disse che stava andando da Mantovani perché c’era la possibilità di passare alla Juve. Ci mettemmo a piangere tutti, anche lui. Speravamo che lui o il presidente ci ripensassero , ma poi andarono via 2-3 giocatori e cambiò tutto. Lì per certi versi terminò la mia giovinezza, perché arrivò gente con meno anni di me. Con la morte di Mantovani poi finì la nostra Sampdoria". Mancini ricorda anche qualche bisticcio: "Succedeva spesso, ma mai per motivi gravi. Una volta per esempio abbiamo litigato e non ci siamo parlati una settimana. Ma era una cavolata, una cosa di campo per un pallone non chiamato. Per un po’ ci siamo chiamati per cognome... Poi nella partita seguente gli ho tirato sulla testa e la palla è andata in porta. Quindi abbiamo fatto pace subito...". Il presente racconta di un'amicizia mai finita: "Continuiamo a sentirci, non abbiamo mai smesso. Anche se non gli ho mai detto che per me lui è sempre stato un esempio. Io credevo di avere le qualità tecniche e che quindi non servisse sacrificarsi. Per le responsabilità che si prendeva, per l’impegno e per la serietà con cui faceva e fa le cose mi è stato di grande aiuto. Il suo tumore? Non ne abbiamo mai parlato direttamente. Io non avrei avuto la forza di chiederglielo, lui non ha toccato l’argomento e ho rispettato il suo silenzio. L’ho saputo da un suo amico. Quando ci sentiamo è solo per cazzeggiare, ma è sempre in cima ai miei pensieri. Si è ammalato un fratello, ma anche in questa storia Gianluca ha dimostrato la sua forza. Possiamo continuare a cazzeggiare...".


Tags: juventus mancini vialli

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE