Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 21 Gennaio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Luis Figo sfida Blatter: Voglio candidarmi alla presidenza Fifa

28/01/2015 14:04

Luis Figo sfida Blatter: Voglio candidarmi alla presidenza Fifa |  Sport e Vai

Spunta un nuovo rivale per Sepp Blatter per la poltrona di presidente della Fifa. L’ex ala dell’Inter Luis Figo ha rivelato alla Cnn la sua intenzione di concorrere alla presidenza: “Amo il calcio e quando vedo l’immagine della Fifa, non solo quella di ora ma anche quella degli ultimi anni, non mi piace. Se cercate la parola Fifa su internet viene immediatamente accostata alla parola scandalo. Dobbiamo migliorare la sua immagine, il calcio non merita questo”. A spingere il portoghese verso la candidatura sono state le polemiche per le assegnazioni dei Mondiali a Russia e Qatar: “Quando ho saputo che il rapporto Garcia sull’inchiesta per corruzione non sarebbe stato reso pubblico ho pensato che era il momento per uscire allo scoperto. Se vuoi essere trasparente e se non hai niente da nascondere perché non renderlo pubblico? Avrebbero dovuto farlo”. Al momento i candidati per la presidenza della Fifa sono Blatter, il francese Jérôme Champagne, il principe di Giordania Ali Ben Al-Hussein, il presidente della federcalcio olandese Michael van Praaget mentre restano ancora incerte le candidature di Ginola e (assai meno probabile) Mino Raiola. I candidati dovranno depositare le loro candidature entro il limite massimo del 29 gennaio, dovranno avere il sostegno ufficiale di almeno 5 federazioni ed aver svolto un ruolo attivo nel calcio in almeno due dei cinque anni precedenti alla proposta di candidatura.

Stefano Grandi     


Tags: fifa blatter figo champagne

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE