Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 17 Febbraio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Lippi: Fabbri ha perso un'occasione, tutti felici con rigore contro Juve

08/04/2019 09:09

Lippi: Fabbri ha perso un'occasione, tutti felici con rigore contro Juve |  Sport e Vai

"Un distacco simile a 2-3 mesi dalla fine del campionato non c'era mai stato ed allora le altre squadre hanno cominciato a pensare ad altre cose, giusto che il Napoli pensa all'Arsenal quindi ma non ricordavo un distacco simile. Non fa bene al campionato ma in Francia è così col Psg, i campionati combattuti sono pochi". Marcello Lippi, ospite di Radio anch'io sport, si stupisce solo fino a un certo punto del gap che si è venuto a creare in serie A. Si parla poi di Champions: la Juve vinse la coppa in finale proprio contro l'Ajax, prossimo avversario della squadra di Allegri: "Aggiungo che nel '97 in semifinale battemmo l'Ajax in semifinale dopo aver battuto 6-1 il Milan, chissà che non sia di buon auspicio. Certo la partita è difficile, si può pensare che sia una fortuna trovare una squadra di giovani ma per me è un impegno difficile. Possono mettere in difficoltà chiunque, l'Ajax ha perso col Real senza meritare all'andata e ne ha fatti 4 a Madrid. Io ho avuto la fortuna di fare 4 finali di Champions di cui 3 consecutive, in quel periodo gli scudetti li vincevamo ma solo all'ultima o alla penultima giornata, ce la giocavamo fino in fondo. Era un vantaggio ma non credo che la mancanza di competizione in campionato possa danneggiare questa Juve, perchè possono pensare solo alla Champions". Si passa agli errori di Fabbri in Juve-Milan e Lippi usa l'ironia: "L'arbitro ha perso una grande occasione, dare un rigore contro la Juve: sarebbe stato applaudito da tutta l'Italia calcistica. Effettivamente sembrava rigore, ma dai un rigore contro la Juventus così tutti sono contenti. Allegri? I grandi cicli sono delle grandi squadre, vedi Ferguson a Manchester. Max è stato bravo a inserire i giocatori di volta in volta per non bruciarli, sfruttando l'esperienza dei campioni, anche Kean lo sta gestendo benissimo. Credo che finchè ci sia la possibilità di stare alla Juve uno ci deve stare e penso che lui rimarrà".


Tags: lippi champions ajax

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE