Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 23 Maggio 2019
SEGUI SPORTEVAI SU

Lazio, Inzaghi: Brucia ancora il ko dell'andata, vogliamo battere il Milan

12/02/2017 14:44

Lazio, Inzaghi: Brucia ancora il ko dell'andata, vogliamo battere il Milan |  Sport e Vai

LAZIO, INZAGHI

Simone Inzaghi presenta la sfida di campionato contro il Milan, un test a cui la Lazio chiede la definitiva investitura per lo sprint Champions: "Affrontiamo una squadra forte e organizzata che magari può aver avuto qualche defezione, ma ha un organico di altissimo livello. A Bologna lo ha dimostrato, ma noi vogliamo proseguire sulla falsariga delle ultime prestazioni con Inter e Pescara". 

LAZIO, INZAGHI: SFIDA IMPORTANTE

Per l'allenatore della Lazio è una sfida di importante: "Lo è, anche se mancano ancora 14 partite. A tutti brucia ancora la sconfitta dell’andata, non meritavamo di perdere. Per noi è una prova di maturità. Il Pescara domenica non ci ha regalato nulla. Anzi, quando abbiamo abbassato la guardia, abbiamo subito due gol. Il Milan ha più qualità”. Quindi sulla formazione: "Ho parecchi dubbi, anche perché stanno tutti bene, tranne Luis Alberto. Fra oggi e domani deciderò”.

LAZIO, INZAGHI: HO VISTO KEITA CONCENTRATO

Keita è al centro di voci di mercato che coinvolgono proprio il club rossonero: "L’ho visto concentrato e motivato, dopo la Coppa d’Africa. Questa settimana ha avuto un problemino, ma lo vedo sereno e propositivo, pronto per giocare. Abukar? Di sicuro è giovane, si sta inserendo, ma non sa ancora la lingua”. Infine sul derby: "“Due minuti dopo aver battuto l’Inter, sapevamo che c’era da fare il derby con la Roma. Siamo convinti di poter far bene. Aspettiamo la gara, ma prima ci sono tre partite fondamentali di campionato”. 

Tommaso Rizzo


Tags: milan lazio simone inzaghi

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE