Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 21 Ottobre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

L'accusa di Ramsey: "Premier razzista, io l'unico tecnico di colore"

02/04/2015 16:56

L'accusa di Ramsey: "Premier razzista, io l'unico tecnico di colore" |  Sport e Vai
LONDRA - Per i tecnici di colore è più difficile trovare lavoro rispetto ai loro colleghi bianchi. Questa la tesi di Chris Ramsey, l’allenatore che ha sostituito Harry Redknapp al Queens Park Rangers a stagione in corso. Secondo Ramsey non è un caso se lui è l’unico tecnico nero della Premier League. “Qualsiasi manager di qualsiasi razza fatica a trovare una squadra - ha dichiarato Ramsey - ma per un uomo di colore è ancora più difficile. Il fatto di essere qui non cambia il mio punto di vista. Il fatto che siamo ancora a questo punto e che sono il solo manager nero in Premier League dimostra che non è la consuetudine avere persone provenienti da minoranze etniche in questa posizione. Fin quando tutto ciò è normale, e non è evidenziato in modo così spettacolare, il razzismo sarà evidente”. Ramsey, però, non si è limitato a denunciare il razzismo in Premier, ha  anche proposto una norma per combatterlo: la “Rooney rule”, la regola che nel football americano della NFL obbliga le franchigie a interpellare anche persone appartenenti alle minoranze etniche quando si libera un posto da allenatore. “È una norma importante - ha sottolineato Ramsey - perché c’è la consapevolezza che qualcosa deve essere fatto per influenzare il modo di pensare della gente che occupa ruoli dirigenziali. Non sto parlando solo di razza, ma anche di genere, di omofobia e molte altre questioni generali di pari opportunità. Forse serve una maggiore consapevolezza sui diversi fattori che influenzano le scelte”.

Tags: Premier League razzismo ramsey qpr

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE