Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 18 Febbraio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

La camorra truccava le partite di B, 10 arresti: indagato Izzo del Genoa

23/05/2016 10:12

La camorra truccava le partite di B, 10 arresti: indagato Izzo del Genoa |  Sport e Vai

Nuove inquietanti ombre si proiettano sul calcio italiano. I carabinieri di Napoli hanno arrestato 10 persone del clan camorristico Vanella Grassi di Secondigliano con l’accusa di aver truccato alcune partite della Serie B. Oltre agli arrestati, l’inchiesta condotta dalla Dda di Napoli ha portato all’iscrizione nel registro degli indagati di Armando Izzo, difensore napoletano del Genoa, e di altri calciatori come Francesco Millesi, centrocampista dell’Acireale ed ex Avellino e dell’ex calciatore Luca Pini: per loro si ipotizza il reato di concorso esterno ad associazione mafiosa. 

In particolare, i tre si sarebbero messi a disposizione dei camorristi per influire sui risultati di alcune partite di B sulle quali i vertici del clan scommettevano del denaro. Sotto la lente d’ingrandimento degli investigatori sono finite due partite dell’Avellino della stagione 2013/14, in particolare Modena-Avellino del 17 marzo e Avellino-Reggina del 25 maggio. Tra le accuse, per gli arrestati, quella di frode sportiva.  

 


Tags: Serie B avellino scommesse arresti camorra

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE