Serie A
13a Giornata

Benevento Benevento nd

Sassuolo Sassuolo

Crotone Crotone 0

Genoa Genoa 1

Hellas Verona Hellas Verona

Bologna Bologna

Inter Inter nd

Atalanta Atalanta

Napoli Napoli 2

Milan Milan 1

Roma Roma 2

Lazio Lazio 1

Sampdoria Sampdoria nd

Juventus Juventus

Spal Spal nd

Fiorentina Fiorentina

Torino Torino nd

Chievo Chievo

Udinese Udinese nd

Cagliari Cagliari

Serie B
15a Giornata

Brescia Brescia 1

Spezia Spezia 1

Empoli Empoli 5

Cesena Cesena 3

Foggia Foggia 1

Ternana Ternana 1

Frosinone Frosinone 1

Avellino Avellino 1

Novara Novara 1

Bari Bari 2

Palermo Palermo

Cittadella Cittadella

Parma Parma 4

Ascoli Ascoli 0

Perugia Perugia 5

Carpi Carpi 0

Pescara Pescara 3

Pro Vercelli Pro Vercelli 1

Salernitana Salernitana nd

Cremonese Cremonese

Virtus Entella Virtus Entella 0

Venezia Venezia 0

 Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 19 Novembre 2017
SEGUI SPORTEVAI SU

L'Osasuna chiarisce: Il Torino ha offerto più del Napoli per Berenguer

17/07/2017 14:16

L'Osasuna chiarisce: Il Torino ha offerto più del Napoli per Berenguer |  Sport e Vai

Pensava di poter chiudere quando voleva il Napoli con Berenguer, riteneva che l'uscita dai giochi di Sporting e Spartak Mosca lasciasse via libera per arrivare al giocatore senza per questo dover corrispondere all'Osasuna una cifra elevata ma ha fatto i conti senza il Torino, il club partenopeo. Il blitz del ds granata Petrachi è stato fatto a luci soffuse:; 5,5 milioni più uno di bonus e Berenguer, da mesi accostato al Napoli, è diventato un giocatore del Toro. Il ds dell'Osasuna, Braulio Vazquez, in conferenza ha spiegato che l'offerta di Cairo “è stata la migliore, superiore a quella del Napoli e degli altri club con cui abbiamo parlato”. Poi magari ha esagerato dicendo che il Toro “ha un potenziale economico alto e con aspirazioni europee in serie A”. Poi ha sottolineato “lo sforzo importante del giocatore che ha rinunciato al 15% che gli spettava per il trasferimento. Lui voleva andar via e va via nelle modalità a noi gradite, è stato onesto, sincero e rispettoso. Ci sarebbe piaciuto trattenerlo ma le cose stanno così”. Berenguer dal canto suo non ha fatto riferimenti al Napoli: “Il Toro è una grande della serie A, per me è stato un onore difendere i colori dell'Osasuna ma questa offerta non si poteva rifiutare. Mi aspetto che tutti capiscano che non è stata una decisione semplice ma per me è una grande opportunità. Qui mi sono formato come persona e come calciatore, coronando il sogno di giocare in prima squadra”. Il mancato acquisto del giocatore da parte del Napoli è stato commentato con sorpresa dall'ex dg azzurro, Pierpaolo Marino, a Radio Crc: “Devo pensare che il Napoli non aveva individuato in Berenguer un obiettivo imprescindibile, altrimenti non se lo sarebbe lasciato fuggire anche perché il Torino che non ha l’appeal degli azzurri. Se il calciatore è andato al Toro vuol dire che il Napoli non lo riteneva adeguato. Per quanto sia un bravo giocatore, ma nelle priorità del Napoli c’era altro e a quelle condizioni non ne valeva la pena ed è l’unica ire che mi sono fatto. Altrimenti, il Napoli non avrebbe potuto perderlo a vantaggio del Torino che non è il Real Madrid. Il Napoli può aspettare e non comprare nulla e poi andare sul famoso mister X che è un colpo che arriverebbe dopo i preliminari”.

Stefano Grandi

 


Tags: napoli torino osasuna

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE