Serie A
38a Giornata

Cagliari Cagliari 1

Atalanta Atalanta 0

Chievo Chievo 1

Benevento Benevento 0

Udinese Udinese 1

Bologna Bologna 0

Napoli Napoli 2

Crotone Crotone 1

Milan Milan 5

Fiorentina Fiorentina 1

Juventus Juventus 2

Hellas Verona Hellas Verona 1

Lazio Lazio 2

Inter Inter 3

Sassuolo Sassuolo 0

Roma Roma 1

Spal Spal 3

Sampdoria Sampdoria 1

Genoa Genoa 1

Torino Torino 2

 Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 21 Maggio 2018
SEGUI SPORTEVAI SU

L'Inter vince, ma i mugugni continuano: Icardi e Brozovic i più scontenti

13/02/2018 11:27

L'Inter vince, ma i mugugni continuano: Icardi e Brozovic i più scontenti |  Sport e Vai

Non è un momento facile in casa Inter, nonostante il ritorno al successo dopo oltre due mesi grazie al 2-1 sul Bologna. La prima brutta notizia è quella relativa all'ulteriore stretta del governo di Pechino sugli investimenti all'estero, che priverà Suning del margine di manovra necessario ad una campagna di rafforzamento estiva senza troppi paletti. La seconda, forse ancora più pressante, è il malessere che si respira all'interno dello spogliatoio. I dissidi e i duelli rusticani tra calciatori nerazzurri ormai cominciano a essere troppi. Icardi contro Brozovic. Icardi contro Perisic. Icardi contro Candreva. Insomma, sembra quasi un Icardi contro tutti, un po' strano per un capitano. L'altro ribelle è Brozovic. Che oltre alle liti coi compagni, ha pensato bene di prendersela pure col pubblico, reo di qualche fischio di troppo durante la partita col Bologna. Maurito e Marcelo, insomma, sono i casi più spinosi che turbano il presente di Spalletti. E all'orizzonte c'è sempre la Spagna. Il Real continua a restare alla finestra per il capitano (sempre meno autorevole) dello spogliatoio nerazzurro, mentre Siviglia e Valencia non hanno mollato la presa per Brozo. 


Tags: inter mauro icardi Marcelo Brozovic

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE