Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 19 Febbraio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Koulibaly: Che brutto scherzo mi fece Sarri, ora vinciamo il titolo

13/09/2019 08:14

Koulibaly: Che brutto scherzo mi fece Sarri, ora vinciamo il titolo |  Sport e Vai

Da quella sera a Torino, dopo l'autogol con la Juve allo scadere, le lacrime e la solidarietà del popolo azzurro, Koulibaly in testa ha avuto un solo pensiero: tornare in campo e cancellare quella notte. Il difensore senegalese mette in un cassetto i brutti ricordi nel corso di una intervista al Corriere dello Sport e dice: "Napoli non ti tollera, ti ama. Ne ho avuto testimonianza e ripetutamente, non solo nei momenti felici che ti regala il calcio ma anche nella quotidianità. Una delle giornate dure, quella dopo l’autorete con la Juventus, me l’ha addolcita la gente. Ho già dimenticato tutto. La Juventus è anche altro: il gol dell’1-0 del 22 aprile? Ho sentito vibrare Napoli in ogni angolo del Mondo". Poi un flasg sui suoi allenatori precedenti: "Benitez mi volle? E sapete come è andata: ciao, sono Rafa Benitez, e io mettevo giù, pensando fosse uno scherzo di un amico. E invece era proprio lui. Il primo incontro, mi lasciò senza parole: mise i bicchieri, undici, sul tavolo, e disse: noi giochiamo così, ci muoviamo così. Che matto!.Benitez è una persona straordinaria, che ha creduto in me ed ha fatto di tutto per volermi qua. Gliene sarò grato per sempre" Sarri invece gli tirò un brutto scherzo: "Mandandomi in panchina la sera in cui nacque Seni, dopo che avevo lasciato mia moglie in ospedale. Però il legame rimane: Benitez lo devi frequentare per accorgerti che può essere diverso da come lo immagini; Sarri no, lo percepisci subito". De Laurentiis ha rifiutato cento milioni per lui: "E ha fatto male...Ora sarebbe più ricco... Ma ha deciso così perché mi vuole bene. Ne valgo 150? Questa è buona...Il mercato è strano, è fatto così. Chi vincerà lo Scudetto? Il Napoli. E lo scriva. Noi ci crediamo, la sconfitta di Torino non lascia tracce. E poi il campionato è appena cominciato".


Tags: benitez koulibaly sarri

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE