Serie A
9a Giornata

Atalanta Atalanta 1

Bologna Bologna 0

Benevento Benevento 0

Fiorentina Fiorentina 3

Chievo Chievo 3

Hellas Verona Hellas Verona 2

Lazio Lazio 3

Cagliari Cagliari 0

Milan Milan 0

Genoa Genoa 0

Napoli Napoli 0

Inter Inter 0

Sampdoria Sampdoria 5

Crotone Crotone 0

Spal Spal 0

Sassuolo Sassuolo 1

Torino Torino 0

Roma Roma 1

Udinese Udinese 2

Juventus Juventus 6

Serie A
10a Giornata

Atalanta Atalanta nd

Hellas Verona Hellas Verona

Bologna Bologna nd

Lazio Lazio

Cagliari Cagliari nd

Benevento Benevento

Chievo Chievo nd

Milan Milan

Fiorentina Fiorentina nd

Torino Torino

Genoa Genoa nd

Napoli Napoli

Inter Inter nd

Sampdoria Sampdoria

Juventus Juventus nd

Spal Spal

Roma Roma nd

Crotone Crotone

Sassuolo Sassuolo nd

Udinese Udinese

Serie B
11a Giornata

Ascoli Ascoli nd

Spezia Spezia

Avellino Avellino nd

Pro Vercelli Pro Vercelli

Brescia Brescia 2

Bari Bari 1

Carpi Carpi nd

Palermo Palermo

Cittadella Cittadella nd

Venezia Venezia

Empoli Empoli nd

Pescara Pescara

Foggia Foggia nd

Parma Parma

Frosinone Frosinone nd

Ternana Ternana

Novara Novara nd

Salernitana Salernitana

Perugia Perugia nd

Cesena Cesena

Virtus Entella Virtus Entella nd

Cremonese Cremonese

 Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 24 Ottobre 2017
SEGUI SPORTEVAI SU

Juventus, Agnelli: Vinciamo solo per il fatturato? Scuse

19/05/2017 17:38

Juventus, Agnelli: Vinciamo solo per il fatturato? Scuse |  Sport e Vai

Andrea Agnelli non vuol sentir parlare di fatturato. Secondo il presidente della Juventus, alla base dei successi del club bianconero c'è altro: "Le critiche alla Juventus sul fatturato troppo alto sono fini a se stesse. Ricordiamoci cosa era la Juve nel 2010 e che fatturato aveva rispetto a chi oggi accusa", dice Agnelli durante le celebrazioni per il quarto J1897 Members' Day. "Il fatturato aumenta ed è un obiettivo che una società si deve porre. Oggi lo scenario è cambiato, con le proprietà cinesi di Milan Inter, o la presenza di grandi imprenditori che conosco personalmente come Pallotta Saputo". Piuttosto, è il calcio italiano nel suo complesso che deve crescere: "La svolta può arrivare con un salto di qualità sugli obiettivi generali. Un enorme risultato si è ottenuto con le quattro squadre italiane fisse in Champions League. Ora toccherà alle squadre continuare a crescere: visto che l'esposizione internazionale del campionato italiano è deficitaria, la strada passa dal far bene in Europa. La visibilità internazionale fa crescere le squadre, giocare con BayernBarcellona Real, vincendo o perdendo, fa crescere: la partita di ritorno Bayern-Juventus dello scorso anno è stata la seconda partita più vista al mondo dopo la finale di Champions League".


Tags: juventus andrea agnelli fatturato

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE