Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 26 Novembre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Juric già piange: Roma completa, noi nei guai

18/09/2020 12:12

Juric già piange: Roma completa, noi nei guai |  Sport e Vai

"È una situazione difficile, domani saremo in emergenza, non so chi far giocare. Le mie richieste di mercato devono essere soddisfatte, sennò è la fine. Se fai un mercato in uscita di un certo tipo devi fare un mercato in entrata all'altezza". E' una conferenza anomala quella del tecnico del Verona Juric alla vigilia della prima di campionato contro la Roma. L'allenatore dell'Hellas è rimasto spiazzato dal mercato che non ha portato i giocatori richiesti finora: "Sapevamo che avremmo dovuto prendere tanti giocatori e che non sarebbe stato facile. È tutto strano. Cercavamo di mettere giocatori al posto di chi è partito, poi quando li vendi a grandi squadre significa che sono giocatori top. Non è semplice sostituirli, bisogna alzare il livello di chi c'è. Per completare la rosa ce ne vogliono quattro o cinque forti.  Sono arrivati giocatori giusti per noi, ma soprattutto in difesa hanno bisogno di tanto lavoro".

Juric spaventato per la rosa corta

"Non sono arrabbiato - prosegue Juric - capisco le difficoltà. Penso che la società abbia lavorato tanto, ma abbiamo trovato situazioni che sono andate come non volevamo che andassero. Sono preoccupato per domani, per l'Udinese, per Parma, perché chi è arrivato è lontano da una forma accettabile. Abbiamo solo quattro o cinque giocatori con una forma accettabile. Abbiamo messo cose buone, ma ci manca qualcosa per concludere, e qualcuno deve uscire. Poi ci metteremo a lavorare .L'attacco è completamente scoperto, sono andati via in tanti. In mezzo siamo abbastanza a posto, e dietro sono preoccupato". Juric teme la Roma: "Loro sono a posto. Io non ho un altro da mettere al posto di Gunter, e se va oltre rischia l'infortunio. La Roma gioca più o meno come lo scorso anno, dietro hanno preso Kumbulla, che è quello che gli mancava. Si parla di Dzeko o Milik, non cambia molto".

 


Tags: Roma verona juric

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE