Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 27 Gennaio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Inter su Tabanou, un jolly per la fascia sinistra

10/12/2014 16:41

Inter su Tabanou, un jolly per la fascia sinistra |  Sport e Vai

Un nome nuovo per la fascia sinistra dell’Inter: parliamo di Franck Tabanou, mancino del Saint Etienne che ha affrontato i nerazzurri in Europa League. A ricordarsi per primo del francese in vista del prossimo calciomercato di gennaio è stato il Napoli, che poi, però, ha perso interesse; al posto degli azzurri, ora, è subentrato il ds nerazzurro Piero Ausilio, che potrebbe puntare su Tabanou per accontentare Roberto Mancini. Il tecnico, infatti, ha chiesto al dirigente un terzino sinistro che abbia qualità in fase di spinta e una maggiore esperienza rispetto a Dodò, tra l’altro alle prese con alcuni guai fisici.

BUONA ESPERIENZA. Tabanou, 25 anni, corrisponde alla descrizione e assicurerebbe a Mancini anche una certa duttilità a sinistra. Il giocatore del Saint Etienne, infatti, ha iniziato la sua carriera nel calcio professionistico come attaccante, quando giocava nel Tolosa. Nel 2009, quando esordì in Ligue 1, giocava da ala sinistra in un 4-3-3, ma nel corso della sua carriera è stato impiegato lungo tutta la fascia mancina, arretrando sempre più la sua posizione: trequartista in un 4-2-3-1, centrocampista in un 4-3-3, terzino in una linea a quattro. Passato al Saint-Etienne nell’estate del 2013, con i Verts si è mosso tutta la scorsa stagione proprio da trequartista sinistro di un 4-2-3-1, per poi tornare a fare il terzino in questa stagione, come accaduto anche nelle due sfide contro l’Inter in Europa League.

GRANDE DUTTILITA’. Con Tabanou, dunque, Mancini acquisterebbe anche un giocatore che gli permetterebbe anche di variare il modulo di gioco, passando, in alcune gare, al 4-4-2 o al 4-2-3-1.  Tecnicamente, Tabanou ama puntare con decisione il fondo del campo per tentare il cross, sa cavarsela nell’uno contro uno ed ha nel sinistro la sua arma migliore. L’apporto in fase difensiva è cresciuto notevolmente nel corso degli anni e anche fisicamente parliamo di un giocatore piuttosto affidabile.

IL COSTO. Il suo costo non è molto alto e questo di sicuro rappresenta un motivo di interesse per l’Inter, che a gennaio non potrà spendere molto per il terzino, dovendo già cercare un giocatore importante in attacco. Il Saint Etienne potrebbe lasciarlo andare per 5 milioni di euro, una somma alla portata dei nerazzurri.


Tags: mancini terzino saint etienne tabanou

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE