Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 15 Gennaio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Inter, l’attacco di Ziliani a Conte: “Ne ha cacciati due”

25/09/2020 14:14

Inter, l’attacco di Ziliani a Conte: “Ne ha cacciati due” |  Sport e Vai

Godin è sbarcato ieri in Sardegna dove giocherà con la maglia del Cagliari, Skriniar è invece sul mercato con il Tottenham di Mourinho impegnato in pressing sull’Inter e sul giocatore per riuscire a concludere l’affare. E il giornalista Paolo Ziliani attacca Antonio Conte per le scelte compiute negli ultimi due anni: “Riassumendo - scrive su Twitter - Conte arriva all’Inter, trova tre difensori come De Vrij, Skriniar e Godin che ogni allenatore sogna di avere (Godin ci ha eliminato al mondiale facendo gol: non Chiellini o Bonucci o Barzagli) e dopo un anno ne rigetta due. Skriniar ha 25 anni. E’ tutto vostro onore”. 

La reazione dei social

Le parole del giornalista non lasciano indifferenti i social con molti tifosi che si scagliano contro il tecnico dell’Inter: “All’Inter gli allenatori impongono le proprie idee - dice Gaetano - senza alcun dirigente pronto a mediare tra l’effettiva necessità e la caparbietà del tecnico di turno. Elenco lungo: Cuper, Tardelli e Lippi”. Ancora più dura la posizione di Paolo: “E’ un incapace, sopravvalutato, arrogante e supponente. Lo dico da sempre. Purtroppo oggi siede sulla panchina della mia squadra”. Mentre più morbida la posizione di Carmelo: “Non sono fan di Conte per vari motivi, ma i risultati della passata stagione gli hanno dato ancora più forza all’interno del club. Difficile da parte dell’Inter non assecondare le sue richieste del mercato”. 


Tags: inter conte godin Skriniar

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE