Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 19 Gennaio 2019
SEGUI SPORTEVAI SU

Il Messaggero: Fondo di Hong Kong vuol comprare l'Inter

12/01/2019 10:27

Il Messaggero: Fondo di Hong Kong vuol comprare l'Inter |  Sport e Vai

L'Inter può cambiare ancora proprietà? Secondo quanto riporta Il Messaggero, in un articolo a firma di Salvatore Riggio, ci sarebbe infatti un fondo di Hong Kong che sarebbe molto interessato all'acquisto del club nerazzurro. Il quotidiano romano scrive: "Si vocifera che a Hong Kong ci sia un fondo interessato all’acquisto dell’Inter. I ben informati sostengono addirittura che ci sia già stata una prima offerta inviata a Nanchino, Cina, ma già rimandata al mittente da Suning. Al momento il patron Zhang Jindong non sembra avere nessuna intenzione di cedere il club, ma davanti a un’offerta monstre di 800 milioni di euro, la trattativa potrebbe anche iniziare. Soldi, giurano in Estremo Oriente, che il fondo di Hong Kong vuole offrire aprendo scenari fin qui inimmaginabili. Se la trattativa sarà intavolata, non sarà facile chiuderla in tempi brevi e, tra l’altro, non è la prima volta che si parla di una possibile cessione dell’Inter da parte di Suning. Nel giugno scorso Steven Zhang, figlio del patron e presidente dei nerazzurri, aveva smentito qualsiasi voce su un possibile addio. 
Nell’attesa che il fondo di Hong Kong faccia sul serio, facendo vacillare le certezze di Suning, all’Inter potrebbe arrivare un nuovo dirigente. Si tratta di Federico Cherubini, uomo vicino a Marotta. Attualmente è alla Juventus con la carica di Head of Football Teams and Technical Areas, ma presto potrebbe sbarcare ad Appiano Gentile. Se il suo arrivo sarà il preludio dell’addio a giugno di Piero Ausilio, sarà soltanto il tempo a dirlo. 

 


Tags: inter hong kong Suning

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE