Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 21 Gennaio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

I dolori di Icardi, parabola triste per l'ex Inter

12/11/2020 08:37

I dolori di Icardi, parabola triste per l'ex Inter |  Sport e Vai

L'avvio felice in Francia (14 gol nelle prime 17 partite) e la convinzione di aver fatto la scelta giusta stanno lasciando il posto alla tristezza e alla nostalgia. Non sta vivendo un momento rose Mauro Icardi al Psg. Problemi fisici (il legamento del ginocchio destro che fa i capricci), caratteriali (con l'allenatore Tuchel non c'è feeling) e tecnici (l'arrivo di Kean che lo ha spodestato dal centro dell'attacco) sono tutti i motivi del declino dell’ex capitano dell’Inter, che ha anche perso la stima del ct dell'Argentina che non lo sta convocando.

Solo Leonardo continua a stimare Icardi

Icardi non è più titolare e gioa pochissimo (lo score è di due reti in 4 partite) e il futuro torna ad essere incerto per il bomber che solo un anno fa sognava di giocare nella Juventus assieme a Cristiano Ronaldo. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato l'arrivo a Parigi proprio di un ex Juve, quel Moise Kean che dal suo arrivo al Psg ha segnato 5 gol in sette partite. Quale futuro per Icardi? A stimarlo resta Leonardo, che ha fortemente voluto riscattare il giocatore ma toccherà a lui dimostrare che il dirigente non si è sbagliato.

 


Tags: leonardo psg Icardi

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE