Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 23 Febbraio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Domani Brasile-Argentina a Pechino, sfida Messi-Neymar

10/10/2014 13:22

Domani Brasile-Argentina a Pechino, sfida Messi-Neymar |  Sport e Vai

C’è il fior fiore del Barcellona nell’amichevole di lusso tra Brasile e Argentina che si giocherà domani a Pechino. Amichevole per modo di dire, perché quando si affrontano i due colossi sudamericani si fa sempre sul serio, anche se in palio non c’è nulla. Il duello tra Messi e Neymar, che non si sono mai affrontati prima da quando sono compagni di squadra nel club azulgrana, infiamma Pechino e promette spettacolo ma non è l’unico motivo di attrazione del Clasico. Accolte come star di Hollywood tutti i campioni delle due nazionali, da Higuain (che dovrebbe iniziare in panchina) a Kakà, il più osannato di tutti. Il ct brasiliano Dunga ha richiamato per l’occasione anche l’ex milanista, che dal marzo del 2013 non veniva più convocato e che inizialmente non sarà titolare ma dovrebbe entrare a gara in corso. Una sorpresa per lui già tornare a far parte del gruppo auriverde: Kakà è stato chiamato per l’infortunio di Ricardo Goulart del Cruzeiro ma vuol sfruttare l’occasione: “Sono qui per lottare per un posto da titolare anche se è chiaro che rispetterò le decisioni del tecnico. Fisicamente e mentalmente mi sento bene, ora ho più maturità ed esperienza in campo e leggo meglio le partite. Spero di continuare a far bene con il San Paolo per meritarmi ancora la convocazione in futuro”. Dunga schiererà un 4-4-2 flessibile con Willian e Oscar trequartisti alle spalle delle due punte Neymar e Tardelli. Novità anche nell’Argentina dove Gerardo Martino rispolvera Pastore. L’ex Palermo supporterà l’attacco composto da Messi ed Aguero, preferito ad Higuain. Pastore prenderà il posto di Lamela con lo juventino Pereyra che sarà schierato dal 1’ a centrocampo al posto di Enzo Perez. Rispetto all’amichevole con la Germania, rivincita della finale Mondiale, c’è il ritorno di Messi, che ha recuperato dall’infortunio, e l’assenza di Biglia che soffre di problemi muscolari.

LE FORMAZIONI – Queste le probabili formazioni di Brasile e Argentina:

BRASILE (4-4-2): Jefferson; Danilo, Marquinhos, Miranda, Felipe Luís; Luiz Gustavo, Elías, Willian, Oscar; Neymar, Diego Tardelli. Ct. Dunga.

ARGENTINA (4-4-2): Sergio Romero; Pablo Zabaleta, Federico Fernandez, Martín Demichelis, Marcos Rojo; Roberto Pereyra, Javier Mascherano, Javier Pastore, Angel Di Maria; Lionel Messi, Sergio Agüero. Ct. Martino.

Stefano Grandi


Tags: kakà messi neymar Calcio in Argentina Calcio in Brasile

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE