Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 14 Novembre 2019
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Coppa Italia: La Lega spiega perchè Juve-Atalanta si gioca di pomeriggio

10/02/2018 11:41

Coppa Italia: La Lega spiega perchè Juve-Atalanta si gioca di pomeriggio  |  Sport e Vai

Abituata da sempre al prime-time la Juventus è rimasta un po' spiazzata dalla decisione della Lega di fissare il ritorno della semifinale di coppa Italia con l'Atalanta alle 17.30 di mercoledì 28 febbraio e non in prima serata. Delusi i tifosi, sia quelli che avrebbero voluto vivere dal vivo la possibile qualificazione alla finale sia quelli che, per motivi lavorativi, non potranno assistere neanche in tv alla gara che sarà trasmessa in diretta su Rai1. Possibile che non si sia trovata una soluzione diversa, come orari o come giorni? Possibile come ha spiegato in un comunicato proprio la Lega che ha chiarito la necessità di programmare nello stesso giorno le due semifinali e di scegliere Lazio-Milan come gara da mandare in onda alle 20.45 "In primo luogo - precisa la Lega di Serie A in un comunicato - le due gare di semifinale non potevano essere collocate in giorni diversi da mercoledì 28 febbraio, poichè la partecipazione di tutte e quattro le semifinaliste alle coppe europee, con gare in programma il giovedì precedente e il mercoledì successivo, ha reso impossibile anticipare o posticipare una delle due semifinali a martedì 27 febbraio o giovedì 1 marzo. La Rai ha inoltre per contratto il diritto di trasmettere le partite in orari sfalsati, per far sì che chiunque possa vederle entrambe, cosicchè, avendo scelto di collocare in orario serale Lazio-Milan, e volendo assicurare la trasmissione di entrambe le semifinali sulla rete di massimo ascolto, l'orario delle 17:30 è stato individuato, per esigenze televisive, come quello più avanzato in grado di garantire, anche in caso di supplementari e rigori, la fine del match senza sovrapposizioni con la programmazione della partita serale". In sostanza hanno deciso in due: la Lega che si è trovata costretta a far giocare entrambe le partite nella stessa giornata di mercoledì 27 febbraio e la Rai che ha scelto il prime-time per Lazio-Milan, dall'esito più incerto dopo lo 0-0 dell'andata, considerando che per motivi commerciali Juventus-Atalanta – nonostante il vasto seguito di tifosi bianconeri – potesse realizzare ascolti inferiori visto che l'1-0 dell'andata a Bergamo è un vantaggio non da poco per la Juventus.


 


 


Tags: juventus coppa italia orari

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE