Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 5 Luglio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Ciro Esposito, parla la fidanzata: "Non posso perdonare, odio il calcio"

08/05/2014 09:42

Ciro Esposito, parla la fidanzata: "Non posso perdonare, odio il calcio" |  Sport e Vai

ciro esposito e simona

Sempre al suo fianco nella stanza dell'ospedale Gemelli di Roma. Simona, la fidanzata di Ciro Esposito, da domenica scorsa, accorsa al capezzale del suo ragazzo, non smette di assisterlo e incoraggiarlo. Lui, sparato prima della finale di Coppa Italia Fiorentina-Napoli, sta lottando ancora tra la vita e la morte.

"Non me lo fanno vedere da due giorni, ma sembra passato un secolo. Non ce la faccio più. Sta lottando il mio Ciro - ha detto la ragazza alla Gazzetta -. Cosa penso di De Santis? Dalle mie parti si dice che a offesa risponde offesa. Tradotto: io non lo perdonerò mai". Simona Rainone ha raccontato gli attimi di quando ha saputo la notizia: «Dalla tv, l’ho riconosciuto dallo zainetto. Ma non subito, all’inizio pensavo che quel ragazzo a terra avesse i capelli troppo scuri per essere Ciro. Lui è biondo». Il calcio è vita per Ciro ma non per Simona: «A me non è mai piaciuto. Per me dovrebbero giocare tutte le partite a porte chiuse ma se lui vorrà tornare allo stadio credo che sarà difficile fermarlo. E' innamorato del Napoli...».


Tags: Fiorentina-Napoli serie a coppa italia de santis sparato ciro esposito simona rainone Calcio

PhotoGallery

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE