Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 13 Agosto 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Chelsea, Mourinho deluso: "Deboli di testa, ho detto ai miei di andare a casa"

12/03/2015 09:12

Chelsea, Mourinho deluso: "Deboli di testa, ho detto ai miei di andare a casa" |  Sport e Vai
"Siamo stati deboli mentalmente. Ai giocatori ho detto: 'Andate a casa'". Sempre schietto Josè Mourinho lo è stato anche nel post eliminazione del suo Chelsea dalla Champions League per mano di un Psg capace per ben due volte di pareggiare nonostante l'inferiorità numerica per il rosso di Ibrahimovic nel primo tempo. "Loro hanno meritato - ha continuato lo Special One - se tu non difendi su due palle inattive non puoi vincere una partita così. Ammetto che sono stati superiori, sono rimasti in dieci, ma hanno tenuto bene, non avevano niente da perdere". Una bella soddisfazione invece per il tecnico francese Laurent Blanc: "Abbiamo giocato come volevamo anche se non avevamo previsto di giocare in dieci contro undici. Ma i ragazzi avevano voglia di vincere e nel gioco il Psg è stato più forte".

Tags: ibrahimovic chelsea ottavi di finale eliminazione Laurent Blanc. Josè Mourinho Champions League

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE