Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 29 Marzo 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Cerruti consiglia la spalla di Piatek e stronca Romagnoli

12/11/2019 08:22

Cerruti consiglia la spalla di Piatek e stronca Romagnoli |  Sport e Vai

Che fine ha fatto il vero Piatek? Nessuno in casa Milan crede che il polacco sia diventanto improvvisamente un brocco, neanche Alberto Cerruti. La firma della Gazzetta su Milanews osserva: "Molto più facile che stia pagando gli stessi limiti tattici di Higuain, che appena è tornato alla Juventus è uscito dal tunnel della crisi proprio perché servito meglio da compagni più forti. Non a caso Inzaghi, che tecnicamente non era meglio di Piatek, continua a ringraziare Cafu e Serginho per i palloni che gli servivano dalle fasce, per non parlare dei lanci di un certo Pirlo, meno scontati dei tiri-cross di Suso. Ecco perché, per rilanciare Piatek o addirittura per sostituirlo, occorre un’altra punta a gennaio, meglio puntare su Kouame, la “spalla” ideale di Piatek nel Genoa, che ha già segnato cinque gol senza rigori quest’anno e non ha bisogno di alcun ambientamento come Leao. Purtroppo non c’è più Cutrone che aveva dimostrato, dall’inizio o a partita in corso, di essere utilissimo anche a Piatek". Poi Cerruti parla di Romagnoli e scrive che "da quando è arrivato non ha compiuto l’atteso salto di qualità, dimostrando di non valere i paragoni con Nesta, che era di un altro livello, anche se con il vantaggio di giocare con Maldini e altri campioni. Baresi, però, è diventato Baresi anche nel Milan che giocava in serie B e partecipava alla Mitropa Cup, tra Szombathely e Ostrava. E anche pensando a queste differenze si spiegano le difficoltà di una squadra sopravvalutata da tutti.".


Tags: romagnoli Cutrone Piatek

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE