Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 26 Gennaio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Calciomercato Inter: Gomis, l'attaccante low cost del Lione

10/01/2014 16:17

Calciomercato Inter: Gomis, l'attaccante low cost del Lione |  Sport e Vai

Trattare con il Lione non è facile, come dimostrato in avvio di questo calciomercato dalla vicenda del Napoli, vicinissimo al centrocampista Maxime Gonalons prima di essere scaricato dal presidente del club francese Aulas. Nonostante ciò, l’Inter sembra interessata proprio ad un giocatore del Lione, Bafetimbi Gomis, poderoso centravanti franco-senegalese, in scadenza di contratto con l’Olympique. È stata proprio la situazione contrattuale dell’attaccante a destare l’interesse dell’Inter: Gomis, 28 anni, vedrà interrompersi il suo rapporto con il Lione nel prossimo giugno. Il che fa di lui un obiettivo di mercato di diversi club francesi ed europei e, allo stesso tempo, un giocatore da cedere già adesso per il Lione, società che sta attraversando un periodo di difficoltà economiche e che vorrebbe recuperare qualche milione di euro dalla cessione di un giocatore che, altrimenti, saluterà a parametro zero a fine stagione.

DUE PUNTE IN ARRIVO? Gomis, dunque, costa poco, dettaglio non ininfluente per l’Inter, chiamata a rafforzare il proprio reparto avanzato pur non disponendo di molte risorse da spendere. Osvaldo, centravanti del Southampton, resta il sogno dei nerazzurri che, però, potrebbero essere costretti da una serie di fattori a cercare anche un’altra punta. Ishak Belfodil, infatti, è stato bocciato da Walter Mazzarri, mentre Mauro Icardi sembra avere problemi di pubalgia. Gli acciacchi dell’età, inoltre, stanno incidendo sul recupero di Diego Milito. Al momento, dunque, anche se l’Inter riuscisse a mettere le mani su Osvaldo molto probabilmente ci sarebbe bisogno di un altro attaccante. E i dirigenti interisti pensano che Gomis potrebbe essere la pedina giusta, sia sotto il profilo economico che tecnico.

OPERAZIONE VANTAGGIOSA. Il suo cartellino, al momento, potrebbe essere rilevato con una somma contenuta, tra i 3 e i 4 milioni di euro. Tecnicamente, poi, Gomis non è un campione, ma di sicuro un giocatore che risulterebbe utile a Mazzarri grazie alla sua grande forza fisica, alla potenza in area di rigore e al buon feeling con il gol: tra Saint-Etienne e Lione, l’attaccante ha collezionato 95 reti in Ligue 1, 16 nella scorsa stagione, la sua migliore (come quella del 2007/08 al Saint-Etienne). Nel campionato in corso, Gomis ha realizzato 7 reti in 14 partite di Ligue 1, 2 centri in 4 gare di Europa League, uno gol nell’unica gara di Coppa di Lega e una doppietta in Coppa di Francia, confermando di essere un attaccante di tutto rispetto. L’Inter lo segue e, magari negli ultimi giorni di mercato, potrebbe provare a convincere il Lione a cederlo. A quel punto, Aulas dovrebbe scegliere se recuperare un po’ di denaro o tenere il giocatore fino al termine di una stagione comunque compromessa (il Lione è decimo in Ligue 1) per poi perderlo a parametro zero.     


Tags: contratto lione scadenza gomis

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE