Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 30 Ottobre 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Calcio: Volo privato non decolla, Balotelli furioso lascia Napoli in auto

16/10/2013 13:27

Calcio: Volo privato non decolla, Balotelli furioso lascia Napoli in auto |  Sport e Vai

“Voi parlate male di me e io penso a segnare”. Così Balotelli aveva commentato la prova della nazionale con l’Armenia, dopo il 2-2 che porta la sua firma. Entrato al posto di Osvaldo, con gli azzurri sotto per 2-1, SuperMario ha segnato la rete del pareggio con un pregevole destro su assist di Pirlo ma non è bastato a lenire il nervosismo del bomber. Dopo le piccate parole in sala-stampa, il giocatore è stato protagonista in nottata di un nuovo episodio destinato a far discutere. Il volo privato con cui tutti i nazionali del Milan intendevano far ritorno a casa dopo il match del San Paolo non è stato autorizzato, perché l’aviazione privata a Capodichino è preclusa dalle 23 alle 6. La comitiva dei rossoneri è arrivata in ritardo e l’aereo non ha potuto decollare, scatenando la rabbia di Balotelli. Mentre i suoi compagni sono tornati in albergo ed hanno lasciato Napoli solo in mattinata, l’attaccante non ha accettato lo stop ed ha reagito con rabbia, inveendo contro gli addetti e rifiutandosi di firmare autografi a chi lo stava salutando nell'aeroporto. Il giocatore ha chiesto e ottenuto una vettura con autista per recarsi subito all'aeroporto di Roma per far ritorno subito a Milano.

Stefano Grandi


Tags: milan nazionale san paolo balotelli volo Armenia

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE