Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 12 Dicembre 2018
SEGUI SPORTEVAI SU

Boateng: Allegri un grande, lo vedo bene in Premier

14/09/2018 12:53

Boateng: Allegri un grande, lo vedo bene in Premier |  Sport e Vai

Assieme hanno vinto uno scudetto, con lui in panchina al Milan ha vissuto la sua stagione migliore, inventato da trequartista. Domani Kevin Prince Boateng ritroverà il suo mentore Allegri col suo Sassuolo e a Sky dice: "Siamo stati bene, con grande rispetto. Lui è cresciuto tantissimo, si vede da quello che ha vinto e da come ha formato questa Juventus. Farà benissimo anche in un altro paese, lo vedo bene. Il suo stile di gioco lo vedo più da Premier League". Il Sassuolo è la rivelazione delle prime tre giornate, con due vittorie e un pari: "Sicuramente sì, le prime tre partite parlano per noi e sono molto contento di essere qua. Sono sempre così, quando ho una cosa in testa la faccio. Mi sento benissimo, sono al posto giusto nel momento giusto. Ho 31 anni, sono tranquillo e si vede: mi diverto e gioco. De Zerbi è un genio, ti permette di giocare a calcio. Ho avuto pochi allenatori che ti permettevano di avere sei opzioni quando avevi la palla nei piedi. La società mi ha voluto anche per questo, per giocare a calcio e per aiutare i giovani. Sento sempre parlare di salvezza, ma secondo me è riduttivo perché siamo troppo forti. Poi non so dove arriveremo, dipende anche quanto resisteremo con questo gioco. Ma possiamo fare bene. Io sono a un punto in cui ho trovato il mio equilibrio, so cosa devo fare per giocare bene, per essere un buon marito e un esempio per i giovani e per mio figlio”. Si ritroverà di fronte Ronaldo, ancora all'asciutto con la Juve: "È solo l'inizio, penso che lui debba solo sbloccarsi e poi farà tanti gol come al solito. Spero solo che non segni contro di noi, poi potrà farne anche 30. Per noi sarà una partita molto difficile contro la Juventus, è la squadra più forte d'Italia e tra le più forti del mondo. Per fare risultato devono accadere due cose: loro non devono fare la loro miglior partite e noi dovremo fare la prestazione perfetta".


Tags: allegri sassuolo boateng

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE