Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 18 Luglio 2019
SEGUI SPORTEVAI SU

Bastia: Brandao si scusa con Motta su twitter, poi cancella tutto

19/08/2014 09:32

Bastia: Brandao si scusa con Motta su twitter, poi cancella tutto |  Sport e Vai
Prima le scuse in versione social, poi il dietrofront. Brandao aveva scelto twitter e facebook per chiedere perdono a Thiago Motta per l’ormai celebre testata con cui ha rotto il naso all’italobrasiliano del Psg ma dopo un’ora ha cambiato idea, cancellando il messaggio. Il giocatore del Bastia aveva scritto: “Chiedo scusa al mio collega Thiago Motta e ai miei compagni, mi dispiace per il mio comportamento e confido nella comprensione degli amici e dei fan. Che Dio vi benedica”. Brandao aspetta ora le decisioni della commissione disciplinare che giovedì potrebbe sospenderlo in via cautela prima di ufficializzare la stangata che potrebbe arrivare anche a una maxisqualifica di due anni. Intanto Thiago Motta è tornato ad allenarsi ma porta una maschera protettiva al naso: il centrocampista probabilmente giocherà con un tutore al naso fratturato venerdì contro l’Evian nella terza giornata di Ligue1. Stefano Grandi

Tags: thiago motta Brandao psg bastia

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE