Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 9 Luglio 2020
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Ascolti tv: Sempre più giù Calcio Champagne su Rai2, solo il 2,7% di share

15/01/2017 12:03

Ascolti tv: Sempre più giù Calcio Champagne su Rai2, solo il 2,7% di share |  Sport e Vai

Continua il lento declino di “Calcio champagne”, il contenitore sportivo del sabato sera su Rai2 dedicato agli anticipi di serie A. Il programma, penalizzato ieri sia dallo scarso appeal delle partite con Crotone-Bologna e Inter-Chievo ma soprattutto dalla concorrenza sulle altre reti, ha raccolto micro-ascolti con 555.000 spettatori e solo il 2.7% di share. In linea invece sempre su Rai2 Dribbling che ha raccolto 1.080.000 spettatori con il 5.8% mentre su Italia 1 Sport Mediaset ha ottenuto 1.058.000 spettatori con il 6.1%. In prima serata scintille tra Rai1 e Canale5. L'esordio di Cavalli di Battaglia – in onda dalle 20.41 alle 23.49 – ha conquistato 5.043.000 spettatori pari al 21.5% di share ma la prima serata è andata su Canale 5 con Maria De Filippi e C’è Posta Per Te - in onda dalle 21.11 alle 24.29 – che ha raccolto davanti al video 5.318.000 spettatori pari al 24.8% di share. In sovrapposizione lo show di Canale 5 ottiene il 23.51% mentre il varietà di Gigi Proietti segna il 21.75%. Su Italia 1 Rio 2 – Missione Amazzonia ha intrattenuto 1.425.000 spettatori (5.7%). Su Rai3 Sono Innocente ha raccolto davanti al video 1.053.000 spettatori pari ad uno share del 4.2%. Su Rete4 Demolition Man totalizza 594.000 spettatori con il 2.5% di share. Su La7 il doppio appuntamento con L’Ispettore Barnaby ha registrato 509.000 spettatori con uno share del 2.5%.

Stefano Grandi


Tags: serie a rai ascolti anticipi

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE