Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 19 Gennaio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Altobelli perdona l’Inter: “Il coronavirus ha cambiato tutto”

17/07/2020 15:13

Altobelli perdona l’Inter: “Il coronavirus ha cambiato tutto” |  Sport e Vai

L’Inter è a sei punti di distanza dalla Juventus e sogna ancora di poter agganciare e superare i bianconeri per conquistare lo scudetto. Ma dopo la ripresa qualche passo falso di troppo ha condannato la squadra di Antonio Conte ad una rimonta che sembra difficile. Anche Alessandro Altobelli ha un po’ di rammarico per alcuni punti lasciati per strada dai nerazzurri: “Se oggi vado a guardare i risultati con Sassuolo o Bologna, vedo che abbiamo perso tanti punti e potevamo essere vicini alla Juve - dice a TMW Radio - Ma è un campionato strano, il coronavirus ha cambiato tutto. Se fosse continuato normalmente, la Lazio poteva dire la sua. Sta fermo 2-3 mesi e cambia tutto: la Lazio ha avuto un calo, così la Juve e l’Inter, meglio invece Sassuolo, Verona e Atalanta”. 

Ma l’ex attaccante dell’Inter si sofferma soprattutto sulla prova di Christian Eriksen: “E’ un buon giocatore e ha un ruolo particolare. All’inizio forse non aveva un ruolo nel 3-5-2 di Conte, oggi invece ha trovato la sua dimensione nel 3-4-1-2. Ma le prestazioni non ottimali non sono solo colpa sua. E’ un giocatore forte che ha bisogno di stare bene. Ci vorrà ancora del tempo vederlo al meglio, spero di vederlo in campo contro la Roma”.

E da attaccante a attaccante, Spillo si augura la permanenza di Lautaro Martinez: “Ha le qualità per diventare uno dei più forti di Europa. L’Inter ha sbagliato a mettere la clausola rescissoria, quando lo fai vuol dire che il giocatore è in vendita. Prima c’era solo il Barcellona, ora c’è anche il City. Io spero che rimane un altro anno in Italia, credo che gli farebbe bene”. 


Tags: inter antonio conte Christian Eriksen

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE